GAY VILLAGE SCALDA L’ESTATE

di

Presentata l'edizione 2003 della rassegna romana: grandi concerti con Anna Oxa, Patty Pravo e Platinette, e poi cinema, cultura lesbica, letture e persino una mostra canina.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1152 0

ROMA – Il Gay Village diventa sempre più “istituzionale”: sotto lo slogan “Ognuno ha i suoi gusti”, la seconda edizione dell’appuntamento gay dell’estate romana è stata presentata venerdì 13 alla presenza degli assessori comunali Borgna e Foschi a sottolineare il contributo del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali- Dipartimento Cultura Sport Toponomastica – Ufficio Spettacolo.
Molte le facce note del movimento GLBT che si sono sedute al fianco di Imma Battaglia per presentare la nuova edizione del Gay Village: un processo irreversibile di cambiamento culturale della città eterna, ma anche una enorme operazione commerciale costa tre miliardi e mezzo.
Il nuovo gruppo di lavoro composto dal Testaccio Village, dal Gay Village e da Dì Gay Project Onlus aprirà le danze dell’estate romana il 23 giugno intratterrà i propri ospiti con una programmazione ricca e variegata tesa a soddisfare tutti i gusti, ce n’è per tutti, cinema, teatro, discoteca, live music e poi le novità di quest’anno: la rassegna di cinema in 35mm “Drive Out“, il primo festival di musica dance italiana “GoDens“, la settimana lesbica con la rassegna di cultura lesbica Supersaffo, la settimana trans e una serie di iniziative promosse dall’Anlaids nazionale.

A differenza dell’anno scorso non troveremo ad attenderci dragoni e scenari orientali, ma una trasposizione della Parigi fine secolo, la Belle Epoque ci porterà sulle note del Moulin Rouge all’interno delle due aree spettacolo: il Caffè Letterario e il grande palco che ospiterà il teatro comico e gli attesissimo concerti di Anna Oxa (23 Giugno), Alcazar (14 Luglio), Patty Pravo (16 Luglio), Maxximo (19 luglio), Irene Grandi (24 Luglio) e l’esilarante show di Platinette con Nilla Pizzi (4 agosto).
La grande area spettacolo verrà inaugurata il 26 Giugno dalla presenza di Vladimir Luxuria che porterà al Gay Village il monologo scritto a quattro mani con Silvia Baraldini, “^SMy name is Silvia^s”, la vita della Baraldini, raccontata attraverso un percorso che ci guiderà dalla sua infanzia fino al domicilio forzato a Roma, passando per l’America e le lotte per i diritti degli afro-americani, l’arresto e i venti anni di carcere.
Si alterneranno, ancora, sul palcoscenico Leo Gullotta e Lucrezia Lante della Rovere con dei monologhi ad hoc, per ridere e riflettere insieme.

La settimana di cultura lesbica “SuperSaffo“, dal 29 al 6 luglio, sarà chiusa magistralmente da Delia Vaccarello e Valeria Viganò che insieme ad altre autrici parleranno della prima antologia di italiana di racconti a tematica lesbica, “Principesse azzurre. Racconti d’amore e di vita di donne tra donne”.
Ma non è finita, sono previste due aree, la prima dedicata allo sport e al fitness con una palestra di oltre 300mq, organizzata da Mondo Fitness, l’altra tutta dedicata al benessere. Insomma, attrezzature hi-tech, personal trainers ma anche yoga, aroma terapia e massaggi.
La creatività non manca e scaglionate nell’arco della lunga estate Gay Village, avremo anche le cosiddette Paginette in Agrodolce, brani a tema o brani a menu, serviti dai Camerieri dell’anima: Patrizia Bollini e Giovanni Casadei all’interno di un ipotetico Ristorante della Letteratura dove sarà possibile degustare pietanze diverse: menu leggeri (repertorio umoristico), menù specialità dello chef (miscellanea di autori vari) e menù Super Saffo (dedicato alla letteratura femminile).
Molti i partners commerciali che hanno accettato di legare la propria immagine alla manifestazione ricordiamo tra tutti: 3- Mobile Video Company; Citroen; CTS; Radio Centro Suono 101.3, radio ufficiale del Gay Village, e molti altri.
Ricordate il vecchio slogan del Gay Village: Un luogo esclusivo che non esclude nessuno? Ebbene anche chi la sera esce solo per portare a spasso il cane, potrà comunque entrare nel grande Parco del Gay Village e partecipare alla passerella a quattro zampe organizzata il 20 agosto da Mondo Cane!

Gay Village
23 Giugno- 31 Agosto, dalle ore 19,00 alle ore 02,00.
Ingresso giornaliero 5 euro, venerdi e sabato 10 euro, tessera settimanale 20 euro.
Biglietti in prevendita su www.tkts.it
INFO: 340.0605403 – www.gayvillage.it

di Monica Giovannoni

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...