IL GRANDE SFRACELLO

di

Ovvero,"tutto ciò che avreste voluto vedere, e non hanno osato mandare in onda!" Al teatro Vascello di Roma fino al 26 novembre la parodia dell'evento televisivo dell'anno.

1302 0

Uno sfracello. Cioè “tutto ciò che avreste voluto vedere, e non hanno osato mandare in onda!” Lo spettacolo “Il Grande Sfracello” è la parodia teatrale del fortunato programma televisivo “Il Grande Fratello“,che ha sollevato un enorme polverone in tutta Europa ed è sbarcato, per la gioia di tutti e il dolore di molti, anche in Italia, su Mediaset, e, con una diretta 24 ore su 24 su Stream ed internet.

Lo spettacolo teatrale seguirà gli stessi perversi meccanismi della trasmissione: una casa con vari ambienti,tre uomini e tre donne,telecamere e microfoni ovunque, le eliminazioni, un vincitore assoluto. Il tutto però in una chiave assolutamente comica e parodistica.Il fatto di essere continuamente spiati darà vita ad una serie di situazioni esilaranti ,la convivenza tra individui tanto diversi risulterà comicamente faticosa,le restrizioni imposte agli inquilini della casa saranno causa di una certa insofferenza che sfocerà in momenti spassosi e al limite del paradossale. L’esito di tale convivenza sarà imprevedibile e amicizie,inimicizie ed amori scaturiranno tra gli individui in teoria meno affini.

Il voyeurismo sarà esasperato dalla presenza di alcune telecamere mobili che diventeranno di un invadenza fisica e psicologica insostenibile. Come nel “quasi” omonimo programma,anche nel Grande Sfracello tutte le sere ci sarà un vincitore e sarà proprio il pubblico in sala a decretarlo in base a semplici criteri di simpatia (come avviene nella trasmissione televisiva!).Perciò,il finale sarà di volta in volta diverso a seconda di quale sia il vincitore della serata (che il pubblico voterà tra primo e secondo atto).L’inaspettato e sorprendente controfinale dello spettacolo sarà lo scoprire da parte della platea che anch’essa,durante la serata,è stata inconsapevole vittima del voyeurismo del Grande Sfracello. Il cast dello spettacolo: Max Giusti, Roberto Ranelli, Selvaggia Lucarelli, Serena Damiani, Elettra Zeppi e Antonio Fulfaro.

IL GRANDE SFRACELLO

Dal 31 ottobre al 26 novembre al teatro Vascello di Roma

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...