IMMACOLATO PONTE. DOVE ANDARE?

di

Il ponte dell’Immacolata e di Sant’Ambrogio può essere un'ottima occasione per partire. I paesei del Nord e la Svizzera ospitano i classici mercatini natalizi ma anche le più...

1140 0

Mercatini del Nord

In questo periodo pre-Natalizio è facile trovare, sparsi per l’Europa, i famosissimi mercatini nei quali si può trovare di tutto: dalle idee per i regali ai dolcetti tradizionali del paese in cui vi trovate. I paesi nordici sono noti per questi tipici appuntamenti, e a quelle latitudini sembra di respirare un’atmosfera più natalizia di quella che si vive in altre zone. In quelle zone non mancherà, inoltre, un ingrediente tipico: la neve che rende il paesaggio ancora più fiabesco.
Se vi recate a Stoccolma vi accorgerete che, per le strade, c’è una luce particolare. È quella dei candelabri dell’Avvento posti sui davanzali, usanza tipica di quelle zone. Inoltre vi stuzzicherà il profumo di spezie che pervade l’aria. Dappertutto viene offerto il Glogg, il vin brulè svedese servito con mandorle e uvette.
Anche Oslo, famosa per i suoi tipici maglioni Dale, con l’avvicinarsi delle festività offre gustose e divertenti idee per i regali da mettere sotto l’albero, una di queste potrebbe proprio essere un caldo Dale.

Helsinki vi farà respirare, un po’ in anticipo, il profumo tipico della festa più importante e significativa dell’anno. L’aria frizzante, profumata dai chiodi di garofano e dagli aghi di pino, vi inviterà a girovagare per le vie della città. Il mercatino di Sam Tommaso, lungo il parco dell’Esplanade, nel centro cittadino, riempito da oltre 100 bancarelle, consente ai turisti di acquistare creazioni artigianali e dolciumi tradizionali tipici di quelle zone.
Mercati svizzeriSe preferite rimanere più vicini al confine, la Svizzera ha approntato diverse offerte, in grado di accontentare anche i più esigenti. Le città, le località sciistiche e le zone termali si sono organizzate per rendere più confortevole e piacevole il soggiorno in questi pochi giorni di festa.
Basilea, per esempio, nel periodo dell’Avvento offre un pacchetto speciale: 2 pernottamenti, prima colazione, Basel Card valida 48 ore, 1 buono per una sfera di Natale fabbricata a mano nel Weihnachtshaus di Johann Wanner, famoso negozio natalizio. Inoltre vi verrà offerta una tazza di Gluhwein, di vino, al mercato di Natale. In Hotel a 3 stelle in camera doppia 138 euro; Hotel a 4 stelle sempre in camera doppia 174 euro; Hotel a 5 stelle 210 euro. Per informazioni più dettagliate: www.Baseltourismus.ch; 0041-61-268 6858

Berna vi farà immergere nella magia natalizia con i mercatini sulla Munsterplatz e sulla Waisenhausplatz…
Continua in seconda pagina^d

Berna vi farà immergere nella magia natalizia con i mercatini sulla Munsterplatz e sulla Waisenhausplatz. Due notti in camera doppia, compresa la prima colazione, la Berna card valida 48 ore, una tazza di vino caldo al mercatino, con in ricordo la tazza souvenir. In Hotel a 2 stelle 177 euro; Hotel a 3 stelle 187 euro; Hotel 4 stelle 221 euro. Inoltre, dieci alberghi di Berna regalano la terza notte: tre notti con colazione inclusa 162 Frs(cioè circa 102 euro); 210 frs(circa 132 euro).www.BernInfo.com
A San Gallo il più grande albero natalizio della Svizzera, le caratteristiche bancarelle e una grande offerta di articoli di Natale confezionati a mano vi daranno il benvenuto nell’affascinante cittadina. Il mercatino si trova davanti all’antico convento. Il soggiorno di due notti, compresa la colazione, la visita alla cioccolateria Maestrali a partire da 97 euro. Per informazioni: www.St.Gallen-Bodensee.ch
Zurigo offre ai visitatori il più grande mercatino natalizio coperto d’Europa. Molti alberghi, dal centro città fino al lago, offrono la terza notte gratuitamente. Per tutte le informazioni vi potete rivolgere a Zurigo Turismo 0041-44-2154040; http://www.zuerich.com
Sciare in SvizzeraPer chi, invece di fare shopping nei mercatini, preferisce godersi la montagna ed approfittare per inaugurare magari la stagione sciistica, ci sono offerte altrettanto interessanti.

Davos, ad esempio, dispone dei più moderni mezzi di trasporto che danno l’accesso a ben cinque aree sciistiche, con un percorso per il fondo di ben 75 km. Due notti, compresa la colazione, con skipass per 2 giorni su tutta la regione circa 200 euro; due notti, colazione compresa, skipass per 3 giorni 220 euro; due notti, mezza pensione e skipass per due giorni circa 226 euro. Per informazioni consultate il sito: www.davosklosters.ch
Nendaz si trova nel cuore del Vallese, al centro di un comprensorio di quattro vallate. L’Hotel Mont Rouge è a gestione familiare, situato in paese, gode di una magnifica vista sulla valle del Rodano. Dal 7 al 10 dicembre, tre notti compresa la colazione a buffet, in camera doppia circa 104 euro. Consultate anche il sito: www.Mont-Rouge.ch
St.Moritz è conosciuta da tutti, compreso chi non frequenta la montagna. La cittadina più famosa dell’Engadina offre possibilità per una piacevole vacanza di pochi giorni. Due notti, skipass due giorni 187 euro; in categoria superiore due notti, skipass per due giorni 217 euro; nel prezzo è compresa la prima colazione ed anche i trasporti pubblici. Prenotabili presso Engadinferien 0041-818-300001; www.Engadinferien.ch

A Crans-Montana, altra località molto conosciuta dagli appassionati degli sports sulla neve, 140 km di piste vi attendono. Tre notti con prima colazione inclusa oppure un appartamento, due giorni di sci a partire da 212 euro. Crans-Montana 0041-27-4850444; www.crans-montana.ch
Per chi, invece di fare tutte queste attività frenetiche, preferisse semplicemente rilassarsi, potrebbe usufruire dell’offerta fatta dal più grande centro termale delle Alpi: Leukerbad. Tutte le informazioni dettagliate sul viaggio sono reperibili presso Loisirs 02-6713143; www.Loisirs.it. Per quattro giorni di soggiorno il prezzo è di 530 euro.
Buone, immacolate, vacanze!
Per prenotare il tuo viaggio, consulta le offerte di Out Travel: clicca qui.

di Daria Ruggieri

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...