MALLORCA, META D’ALTA CLASSE

di

E' una delle più belle isole delle Baleari, e un ottimo posto per avvistare i vip. Ma Palma è decisamente alla portata di tutti i portafogli. Ecco le...

1348 0

Quando si tratta di mete per le vacanze, sembra che i cambiamenti delle mode siano infinitamente più rapidi del tempo. Cercare di stare al passo con le masse, e assicurarvi che il posto che avete scelto sia in cima alla lista delle preferenze è diventato quasi impossibile.

Fortunatamente, una delle mete vip di quest’anno è decisamente vicina, e anche alla portata di ogni portafogli. Quest’anno, le celebrità sono sbarcate in massa sull’isola mediterranea di Mallorca, in Spagna, e si ritrovano soprattutto nel capoluogo, Palma.

A Palma ci sono pochissimi turisti da pacchetti di viaggio, anche se il numero di hotel gay-friendly in città è in crescita. Tuttavia, molti turisti alloggiano ancora nelle vicinanze, mentre le celebrità si bagnano in una delle calette che frastagliano le coste dell’isola.

I dintorni

Palma Nova ha delle vedute impressionanti e offre divertimenti nell’arco delle ventiquattro ore. Occorre però prestare attenzione al luogo in cui vi recate: a pochi chilometri, Magalluf tiene viva la reputazione che l’isola sta cercando in tutti i modi di perdere, con folle rumorose, e musica house non-stop per tutto il giorno. Playa de Palma è molto più tranquilla, ma, se siete disposti a pagare un po’ di più, Paguera è più friendly e beneficia del fatto che si affaccia su una delle migliori spiagge dell’isola.

Anche se Mallorca è la più grande delle Baleari, è pur sempre relativamente piccola e sono pochi i posti che distano più di un’ora di macchina. Attenzione, però, perché molte delle strade di montagna sono quasi impraticabili e certamente non è il posto migliore per praticare del fuoristrada con un’auto presa a noleggio.

Accoccolata contro le montagne sopra Palma, Valldemossa offre eccellenti possibilità per l’avvistamento dei vip, e il paesaggio e l’architettura sono indubbiamente di grande attrattiva. E soprattutto offre imperdibili possibilità per lo shopping più eccentrico. Qui adorano tenersi al di sopra delle merce da marmaglia…

Ma torniamo con i piedi per terra. Palma ha molto da offrire, con la sua immensa cattedrale gotica e un impressionante porto naturale che domina il paesaggio. La Seo e il Palazzo di La Almudaina sono da non perdere, e gli odori delle miriadi di stradine vi faranno perdere il senso d’orientamento. Si snodano in tutte le direzioni, e saràpersino troppo facile smarrirsi nel dedalo di negozietti e ristorantini. Comunque, il groviglio di strade può essere anche una manna, offrendo un riparo dalle opprimenti temperature estive.

I locali

In netto contrasto con le feste incessanti nella vicina Ibiza, la vita notturna di palma è decisamente più calma. Un punto di riferimento è El Terreno, poco fuori dal centro città, e ci sono anche una dozzina di locali gay-friendly a pochi minuti a piedi l’uno dall’altro.

Anche se c’è un gran numero di visitatori tutto l’anno, la scena non è corrotta dal turismo di massa. Ovunque andiate, l’atmosfera è rilassata e amichevole. Marcus è uno dei posti migliori per cominciare la serata, prima di spostarsi nello Status per uno o due drink pre-discoteca, in mezzo a una flora rigogliosa.

Se ballare è una delle vostre priorità, dirigetevi al GE Club, o all’Heaven, che non apre fino alle 4 del mattino. I frequentatori sono di tutte le età, ma c’è molta più gioventù nei mesi estivi.

Che vi interessi il divertimento, il paesaggio naturale, o l’avvistamento delle celebrità, l’appeal di Palma è certo. E, al contrario delle sue rivali, non vi manderà in bancarotta.

di Gay.com UK

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...