MARDI GRAS SECONDA GIORNATA

di

Serata dedicata all'ALTRA META' DEL CIELO al Mardi Gras di Torre del Lago

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Ieri sera, 11 agosto, seconda serata "fuori di testa" trascorsa da migliaia di persone provenienti da tutta Italia e dall’estero, sul viale a mare di Torre del Lago.

Tra balli, cene a base di pesce, vestiti di pizzi e lustrini, la sagoma giganteggiante dell’ottusangolo del Grande Fratello che occhieggiava dallo stand di Epilspecial, barboncini, alani e dobermann anche loro liberi di passeggiare come tutti i presenti, il Mardi Gras ci ha offerto un’altra festa davvero speciale, di puro divertimento.

Dopo le numerose richieste ricevute dall’ArciGay Pride in occasione del Mardi Gras dello scorso anno, questa estate gli organizzatori dell’evento Gay più famoso d’Italia hanno recepito il messaggio e creato una serata "ad hoc" per le ragazze lesbiche.

Così, poco dopo la mezzanotte, il presidente dell’ArciGay Pride di Pisa Alessio De Giorgi è salito sul palco e ha annunciato: "Questa serata è stata organizzata per dare visibilità all’altra metà del cielo, all’amore tra le donne" e ha presentato le 3 componenti torinesi del gruppo di

cabaret lesbico Spaventapassere, di recente formazione, ma già ospiti del Gay Pride di Milano e Roma e del Festival Lesbico di Bologna e impegnate in una tourné che le porterà in giro per l’Italia.

Sul palco sono salite Virginia Balucco, Silvia Bandini, Camilla Ferretti (alla chitarra). La Bandini indossava una t-shirt nera con la scritta in bianco: "Dalla. Non è un cantante, è un consiglio" e già il favore del pubblico era conquistato!

Per un’ora e mezza le 3 cabarettiste hanno divertito lesbiche, gay, eterosessuali, adulti e bambini presenti al Mardi Gras (anche ieri sera, con nostro immenso piacere, intere famiglie hanno partecipato a tutte le iniziative e i festeggiamenti).

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...