‘MR FRIENDLY? È PER DIVERTIRSI!’

di

Parla Gianni Furno, 28 anni, di Cento, che l'anno scorso si è aggiudicato la corona di Mister Friendly Versilia. "La mia vita è cambiata… molto poco!" Ma consiglia...

1042 0

PISA – Mentre tra pochi giorni, il 29 luglio, nella seconda serata del Friendly versilia Mardi Gras sarà eletto il nuovo Mister Friendly Versilia, noi siamo andati a scomodare il sirenetto che conquistò il titolo lo scorso anno.

Giovanni (ma tutti lo chiamano Gianni) Furno non se l’è fatto ripetere due volte, e ci ha concesso una divertita intervista.

Cominciamo da te. Il tuo ritratto dello scorso anno era “27 anni (ora ne avrai 28…), proveniente da Cento (Ferrara), ma di origini beneventane, responsabile di reparto, single, amante della FitBoxe, adora l’attore Tom Cruise e l’ultimo libro che ha letto è “Misery non deve morire””. Cosa è cambiato da allora?

Cosa è cambiato da allora? Fondamentalmente nulla. Oltre ad avere un anno in più, la mia vita è rimasta quella di prima. Sono sempre stato un tipo espansivo aperto a nuove conoscenze ed esperienze anche se non posso negare che ho conosciuto tante persone e nuovi posti a causa delle mie serate in disco. Difatti ho ripreso il lavoro nei locali come cubista, un lavoro che facevo da molto tempo e poi lasciato a causa del mio ex… troppo geloso per lasciarmi continuare. Nel tempo perso continuo a fare sport, andare al cinema, mia grande passione, e mangiare. E ho cambiato lavoro: ora sono responsabile amministativo in una ditta di Bologna, un lavoro che mi piace e nel quale spero di crescere.

Tu sei un vero fan di Mister Friendly Versilia: prima di vincere il titolo lo scorso anno avevi partecipato anche negli anni precedenti. Cosa è per te questo concorso?

Il concorso è stato l’ennesima occasione per mettermi in gioco; lo so di non essere uno stra-figo e non mi importa, ma so di essere simpatico e questa è la motivazione fondamentale per la quale ho vinto il concorso… oltre al fatto che ormai mi ero presentato tre volte e per anzianità ho avuto di diritto lo scettro e la corona!

Mister Friendly, secondo le parole di Fabio Canino che lo organizza da tre anni, è un “non-concorso”, un modo per divertirsi senza prendersi troppo sul serio. A te ha cambiato qualcosa vincerlo lo scorso anno?

Lungo e faticoso è stato l’anno da Mister, iniziando dagli studi per imparare il fondamentale saluto (da miss) poi la dizione e le tante apparizioni nei vari locali… No, dai scherzo non è vero… Escluso il saluto però mi sono proprio divertito… Ah una cosa è cambiata… ho incontrato un ragazzo fantastico: è dolce, tenero, sincero ci siamo subito piaciuti ed ora viviamo la nostra meravigliosa storia… Esistono ancora dei gran valori morali, sono stato fortunato ad incontrarlo, ci meritiamo a vicenda, ne sono sicuro.

Mettiamola così: scegli tra i seguenti quali sono i vantaggi più grandi che porta essere Mister Friendly Versilia. 1) Appari sui giornali 2) vinci un sacco di soldi 3) hai più probabilità di lavorare nel mondo dello spettacolo 4) becchi molto più facilmente

Dopo il mio ultimo viaggio di lavoro a Los Angeles, ho deciso di lasciare il mondo del cinema quando Tom… dai capisci TOM C… dai non posso nominarl … CRUISE ci ha provato spudoratamente, ed io come un fesso non ci sono stato…
A parte gli scherzi, mi piacerebbe continuare nel mondo dello spettacolo, magari anche come vj in tv. Proverò tutte le strade, sono sicuro che con impegno e professionalità posso farcela.

Dai un consiglio nell’orecchio a chi ha deciso di partecipare all’edizione 2004, un consiglio che possa aiutarlo a vincere…

Quest’anno sarò ancora a Torre del Lago per eleggere il nuovo Mister. Io non potrò partecipare, peccato, mi sarei troppo divertito, ma è anche giusto che ci provino gli altri, sì proprio te che leggi potresti essere il nuovo Mister…. Provaci, iscriviti al concorso, sarà divertente conoscere tanta gente simpatica e poi mettersi in gioco: non è male, sdrammatizza i tuoi muscoli e la tua fama di bisteccone. Ti aspetto. E poi c’è il premio, parliamone… perché no?… buttalo via… anzi, corrompimi…
Sono sicuro che ci incontreremo tutti li a Torre del Lago, per divertirci e passare delle gran belle serate. Io ci sarò, spero con il mio boy… queste sono le mie esperienze adesso tocca a voi.

Per iscriversi al concorso o avere informazioni clicca su www.gay.it/misterfriendlyversilia

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...