MR GAY, UNA SERATA DA SOGNO

di

Giovedì 5 agosto, sulla terrazza del Principe di Piemonte di Viareggio, sarà incoronato il reginetto gay d'Italia. Animazione, musica, ospiti e divertimento, per una notte da scoprire.

1251 0

VIAREGGIO (Lu) – Una serata spettacolare, per coronare un piccolo sogno. La finalissima nazionale del concorso di Mister Gay Italia 2004, quest’anno vanta ospiti particolarmente illustri e una collocazione d’eccezione: sulla terrazza del Principe di Piemonte di Viareggio, giovedì 5 agosto alle 22.30, i tredici candidati al titolo di reginetto gay, sfileranno davanti a ospiti illustri come Franco Grillini, presidente della giuria, Alessandro Cecchi Paone, Ivan Cattaneo.

Ma per vincere non dovranno solo conquistare i giurati presenti, ma anche aver conquistato il pubblico nelle settimane precedenti, spingendo il maggior numero di persone a votare per loro attraverso il televoto, che da quest’anno per la prima volta si affiancherà nella valutazione della giuria per la scelta del vincitore finale. Per conoscere i candidati e le modalità e costi del televoto, clicca qui.

Un’edizione ricca di novità, quindi, questa di Mister Gay 2004, ma anche con alcuni punti fermi alla tradizione. Come sempre, infatti, a condurre la serata finale sarà il patron della manifestazione, Corrado Fumagalli, affiancato per questa occasione da Eraldo Moretto, in arte “la Cesira”, famosa drag-queen milanese. Saranno loro a introdurre sul palco i tredici ragazzi, dai 20 ai 33 anni, tra cui imprenditori, studenti, ballerini, e persino una guardia giurata che si contendono il titolo. I concorrenti sono stati selezionati in serate svoltesi in locali gay di tutta Italia: vengono da Napoli, da Bologna, Milano, Alessandria, non mancano i toscani, e arrivano alla finalissima di Viareggio con una gran voglia di divertirsi.

Anche il pubblico avrà occasione di passare una serata originale, visto che oltre alla premiazione di Mister Gay Italia 2004, ci sarà anche molta musica, e della migliore qualità, con i migliori dj della costa tirrenica, e la animazione della Cesira, e con il supporto dello staff del Mama Mia, il mitico locale gay della Versilia. Sulla terrazza del Principe di Piemonte, la struttura sulla passeggiata a mare di Viareggio, a due passi dalla ben più frequentata (dai gay) Via Zara, di fronte all’omonimo hotel cinque stelle, si potrà assistere a questa straordinaria selezione finale 2004, partecipando all’elezione col voto popolare,

e dopo ballare, appartarsi sulla spiaggia, bere un drink in giardino o addirittura fare un bagno nella piscina che eccezionalmente sarà aperta o, perché no, anche in mare. L’ingresso alla serata è di 12 euro, ma per chi è in lista, il costo è di soli 10 euro (per le liste, visita il sito www.mamamia.tv)

Nel passato, il concorso di Mister Gay Italia,

che quest’anno è organizzato dal sito internet Gay.it e dalla rivista Clubbing, ha incoronato tanti bei ragazzi che hanno goduto di un anno di celebrità, almeno all’interno del variopinto mondo omosessuale. Vanità? Tanta, ma soprattutto senso del gioco, del sapersi mettere in discussione e ironizzare sul proprio aspetto fisico. Queste sono le motivazioni che spingono i partecipanti a contendersi un titolo prestigioso nato nel 1997. Ma soprattutto emerge nelle dichiarazioni la decisione di vivere la propria omosessualità alla luce del sole.

Giovedì 5 agosto – ore 22.30

^SFinale Nazionale del Concorso
MISTER GAY ITALIA 2004^s

Terrazza dello Stabilimento Balneare del Principe di Piemonte
Passeggiata a Mare – Viareggio (LU)

Per conoscere i candidati, clicca qui.
Per votare il tuo candidato chiama il numero: 899600043

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...