Natale e capodanno…? A Zurigo!

di

La città svizzera è la meta ideale per gli ultimi giorni dell'anno (ma non perdetevi la festa Black Party a Novembre).

Zurigo Natale Capodanno
1708 0

Piani per Natale? Vi viene l’ansia quando vi chiedono dove andare a Capodanno? Vi diamo noi un bel consiglio: Zurigo! La città regala emozioni durante il periodo natalizio, con le luci di natale e l’odore di cannella e vin brûlé lungo le strade. E a Capodanno, i festeggiamenti sono davvero esplosivi e i party non mancano.

Natale a Zurigo

Il Natale a Zurigo inizia a fine novembre, quando vengono accese contemporaneamente tutte le luminarie natalizie della città. Lucy è il nome di un’installazione luminosa e colorata che accende tutto il centro città, con i suoi quasi 12000 cristalli di lampadine LED. Anche la via dello shopping, la Bahnofstrasse, è illuminata e durante l’Avvento ci sono numerosi eventi domenicali e mercatini di Natale sparsi per la città. Tra questi, il più famoso e antico è quello situato nel Niederorf, ma anche il Christkindlimarkt è assolutamente da non perdere! Il suo pezzo forte è l’albero di Natale alto 16 metri, interamente decorato da cristalli di Swarovski. Parlando di alberi, nella Bahnofstrasse ci si imbatte nel Singing Christmas Tree, una struttura a dorma di albero di Natale alta quanto un edificio, sulla quale si esibiscono i cori della regione. Se siete interessati ai mercatini di Natale a Zurigo, ecco qua un calendario completo:

Tradizionale: Weihnachtsmarkt im Dörfli

Zurigo, Niederdorf // 23.11. – 23.12.2017 // weihnachtsmarkt-doerfli.ch

Urbano: Zürcher Wienachtsdorf

Zurigo, Sechseläutenplatz // 23.11. – 23.12.2017 // wienachtsdorf.ch

Al coperto: Zürcher Christkindlimarkt

Stazione centrale di Zurigo // 23.11. – 24.12.2017 // christkindlimarkt.ch

Musicale: mercatino di Natale con «Singing Christmas Tree»

Zurigo, Werdmühleplatz // 23.11. – 23.12.2017 // singingchristmastree.ch Centrale: City Weihnachtsmarkt

Zurigo, Lintheschergasse // 23.11. – 24.12.2017 // weihnachten-zuerich.ch

Di tendenza: Heiliger Bimbam!

Maag Halle // tbd // montagsmarkt.ch Grande: Christchindlimärt Rapperswil

Rapperswil-Jona // 15. – 23.12.2017 (18 dicembre, giornata di riposo) // christkindlimaert.ch

Caratteristico: Wiehnachts Märt Winterthur

Centro storico di Winterthur // 01. – 22.12.2017 // weihnachtinwinterthur.ch

Prezioso: mercatino di Natale di Baden

Baden, Kirchplatz e Weite Gasse // 09.12.2017 // badener-adventsmarkt.ch

Capodanno a Zurigo

A Zurigo, le feste di Capodanno non mancano. Il clou della notte di San Silvestro è la festa sulle rive del lago. Circa 100000 visitatori si riuniscono per ammirare gli spettacolari fuochi d’artificio che danno il benvenuto al nuovo anno, accompagnati da musica dal vivo, bancarelle con cibo e bevande e bar per vivere al meglio lo spettacolo. Dopo i fuochi, i nottambuli si possono sbizzarrire tra le tante feste in discoteca per salutare l’alba del nuovo anno. Dopo tutto, a Zurigo la musica Techno è da poco stata riconosciuta come patrimonio immateriale dell’ UNESCO. Il party rainbow più imperdibile di Capodanno? Il Flexx Boom, con laser show e Dj set di Dj Untidy aka Alessandro Londra (IT), Dj Ambient P. (CH) e Dj Beat Herren (CH).

Zurigo inverno

Zurigo città gay friendly

La scena gay&lesbian di Zurigo è da tempo molto vivace ed affermata. La decriminalizzazione degli atti omosessuali tra adulti in Svizzera è stata inserita nel codice civile già nel 1942, costituendo una novità assoluta in un’Europa distrutta dalla Seconda Guerra Mondiale.

Già da allora, infatti, la Svizzera per la comunità LGBT è diventata cruciale, rivestendo Zurigo un ruolo fondamentale. “Il Circolo” (Der Kreis) è stata un’organizzazione molto importante nata in questa città e che ispirò l’intera scena occidentale dagli anni ’40 a fine anni ’60. A Zurigo, l’apertura nei confronti degli omosessuali è ormai storica, per questo si possono trovare moltissimi locali e ritrovi friendly, soprattutto nel quartiere di Niederorf. Qui ha sede il gay bar più antico d’Europa. il Barfüsserbar, che merita una visita ed è ormai frequentato da gente di ogni orientamento sessuale ed età. Altri bar interessanti sono il Petra’s Tip Top Bar, il Les Garçons, il Cranberry Bar e il Dynasty Club.

I festaioli invece possono apprezzare i party del più grande organizzatore di feste gay&lesbian della città, Angels. Tra queste, il Kitsch Party con le sue decorazioni appunto stravaganti e il White Party. I party Offstream prevedono più che altro musica indie, rock e pop e si tengono in location zurighesi sempre diverse, come piace al pubblico locale.

Leggi   Starbucks, arriva lo spot natalizio

Black Party: Mirror – 11.11.17

Se invece volete anticipare la vostra partenza per Zurigo, un’occasione preziosa è quella del Black Party, una delle feste gay più belle dell’anno. Uno show pieno di specchi, fuochi d’artificio e giochi di luce, una parete di luci LED e i vocal di Beth Sacks, con i set mirabolanti dei Dj Tommy Moran, Micky Friedmann, Phil Romano e Jack Chang. La festa si tiene su tre piani diversi, per tutti i gusti. Assolutamente imperdibile.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...