NO GAY? NO PARTY!

di

Hard e trendy, impazzano le omo-feste. Da Nord a Sud, nuovi locali e notti bianche. Tra celebrità, manzi americani, boys nudi e concorsi di bellezza. Ecco le foto...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
519 0
519 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Clicca qui per le gallerie dei Mister più sexy

E’ primavera, svegliatevi tutti. Partono i Gay Party, da qui all’estate sarà di nuovo boom. Anticipano la stagione delle feste tre eventi speciali, tra sexy feste e ospiti eccellenti. Si comincia subito. Cremona inaugura ‘Stryx’, Padova espone un bellissimo in un acquario, Parma si dà da Firenze invita Antonella Ruggiero, Parma si dedica ai manzi americani, Roma diventa ‘Omogenic’. E Mantova si sveglia dal torpore, per eleggere Mr. Primavera nella prima festa gay della città.

Definita "La Bella Addormentata", Mantova si riscatta il 24 aprile con quella che si preannuncia come una delle più grandi feste gay del nord Italia: oltre all’elezione di "Mister Primavera", quattro ballerini si scateneranno in una danza rituale brasiliana propiziatoria, nudi o quasi, come da tradizione. "The one season special night" è il nome della serata che si svolgerà mercoledì 24 aprile presso il Jackie’O Palace, in via Tagliamento a Marmirolo, in provincia di Mantova (info: Cristian 339.7190845 o Leo 347.4293733): una note speciale in apertura di stagione per celebrare la primavera, ma soprattutto la prima festa gay di Mantova e dintorni. Tra i presenti nella serata, alcuni degli organizzatori sceglieranno chi invitare a partecipare al concorso di Mister Primavera, che, oltre a conferire al bellissimo eletto la corona di uomo più bello della nuova stagione, gli assegnerà anche un biglietto per un viaggio di un fine settimana in una capitale europea.

Ma Mantova non sarà la sola a risvegliarsi: nella vicina Cremona si inaugura "Stryx", il 23 marzo: Alby la nuit ed il suo staff promettono sei serate mondane di trend, fashion e trasgressione. La bassa Lombardia si dà da fare, dunque, per strappare il primato delle feste gay all’Emila e al Veneto. Ma le altre città non stanno a guardare. A Padova, Verona e Parma, altri locali stanno organizzando i party della gaya primavera. A Parma è di scena sabato 16 marzo "Cowboy party", ovvero l’America e i suoi manzi (info: 348-7249394). A Verona lo "Skylight" ospita sabato 23 marzo i DB Boulevard, quelli dell’hit ‘Point of view’, e il 30 marzo dedica la serata ai famosi Pierre e Gilles con un evento dal titolo ‘Marzo Lindo‘ (Info: 338 2390848). Padova al Flexo mette un boy nell’acquario, e promette che guardarlo seminudo mentre nuota provocherà in chiunque il desiderio di tuffarsi nell’acquario insieme a lui (info 339-7379579).

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...