TORINO, SHOP & PARTY GAY!

di

Nel capoluogo piemontese apre il primo negozio Cleptomania, partner di Gayshopping.it. E inaugura con una festa al Caffè Leri, storico ritrovo del centro.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1571 0
1571 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


TORINO – Chi ha detto che Torino è una città poco vivace per i gay? E’ proprio nel capoluogo piemontese che domani, mercoledì 25 giugno, una serie di inizative imperdibili coinvolgeranno la comunità gay e lesbica locale e non solo. Innanzitutto l’inaugurazione del primo negozio Cleptomania in Italia. Nato dalla partnership con il sito Gayshopping.it, il punto vendita Cleptomania di Torino che si inaugurerà ufficialmente domani 25 giugno, è il primo spazio commerciale completamente ed esclusivamente dedicato al popolo gay e lesbico italiano.

Ma non finsce qui: dopo l’inaugurazione ufficiale con aperitivo che avverrà alle ore 18 presso Ciak 2000 (Via Filadelfia 167), seguirà quindi alle 22.30 il party d’inaugurazione presso Caffè Leri in Corso Vittorio Emanuele II 64 (tel. 011 532064). Il Caffè Leri, punto di riferimento del “popolo” Vanity della notte torinese e gran parte di quelli che, curiosi, sono definiti friendly di gay, lesbiche, ecc, è uno dei caffè storici della città. Tutto l’arredamento è in stile liberty (all’ interno c’è persino un mosaico “cattedrale”, datato 1929) con lampadari giganteschi con motivi floreali in cristallo di boemia, soffitti dorati, pareti blu cobalto e copertura di sedie e divani “leopardati” (unica nota di follia). Insomma un ambiente raffinato e amichevole, che è sempre stato sede storica del jazz con grandi musicisti tra cui anche Amstrong. Ma è anche un Caffè Letterario, visto che è frequentato da artisti quali Cesare Pavese negli anni 50, pittori, attori, ballerini sino ai giorni nostri.

Tutte le sere dalle 22.30 alle 3.00 (tranne il lunedì), il Caffè Leri offre programmazione musicale, e in più ogni mercoledì single party, giovedì e sabato show e cabaret, venerdì go-go boys e drag queen: ma il suo punto forte sono i cockails eccezionali tra cui lo sperm bank e la “pompa”, e la simpatia, vero spettacolo nello spettacolo.

Qui al Caffè Leri si terrà, quindi il grande party di apertura del negozio Cleptomania, nato come estensione sul territorio di Cleptomania.it, imminente ed ultima evoluzione del sito web di e-commerce Gayshopping.it. Realtà inedita nel panorama GLBT italiano, lo spazio torinese è più che un inizio: è luogo di sperimentazione e modello pilota di una futura catena di franchising studiata per assecondare e soddisfare gli stili di vita e le esigenze del consumatore omosessuale.

I settori coinvolti in questo primo contatto sono i più vari: abbigliamento trendy, intimo o sportivo; profumeria, bellezza e alimentazione; letteratura, arte, cinema, fotografia; accessori, preservativi e lubrificanti; gadget Pride e idee regalo Cleptomania. Senza dimenticare la presenza tanto discreta quanto completa di una selezione di titoli per adulti in vhs e dvd rigorosamente originali.

Per informazioni, clicca su Gayshopping.it.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...