Tornano i legnanesi

di

La famosa compagnia teatrale riparte con un nuovo spettacolo all'insegna del vecchio costume milanese, del dialetto e della satira. Tutta da gustare.

925 0

Dopo una pausa per riorganizzarsi, la famosa compagnia teatrale riparte con un nuovo spettacolo all’insegna del vecchio costume milanese, del dialetto e della satira, viva, forte anche se gentile, di quelle che non fanno arrabbiare ma sorridere anche delle cose che vanno male nella vita di tutti i giorni, in particolare della politica. La trama è la vita di ogni giorno vista con l’occhio di chi ha studiato la commedia dell’arte. Ognuno ha il suo ruolo sulla scena così come nella vita di ognuno di noi, riconosciamo nei personaggi il nostro vicino di casa, il nostro parente o il personaggio politico di spicco.

Il classico spettacolo “en travesti” ha fatto una prova generale a Legnano nei giorni scorsi, serata ad inviti con sala gremita e applausi fino allo sfinimento anche se l’anteprima ha sofferto della mancanza di un adeguato spazio sul palco. Intriganti i testi, bellissimi i costumi e davvero azzeccate le scene. Gli attori sono bravi come al solito, nonostante il turn-over, infatti non sono che pochissimi quelli che riconosciamo sotto i trucchi per averli applauditi in televisione ed a teatro negli anni passati.

Dal 15 dicembre al 9 gennaio il nuovo spettacolo sarà al Teatro Smeraldo a Milano. I biglietti sono in prevendita dal 9 novembre da Ticket One: 02 392261.

di Marco Volante

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...