ARRIVA IL "LIFE TRAINER"

di

Risolve i problemi, consiglia su cosa mangiare, come allenarsi e come muoversi nella giungla quotidiana. Sbarca anche in Italia la figura del consulente a tutto tondo, per la...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Istruttori e personal trainer delle vecchie generazioni, è ora di aggiornarsi! Un tempo, in palestra, esisteva l’istruttore.

Poi, con l’accrescersi dell’attenzione per la salute ed il benessere e la conseguente personalizzazione dei programmi di attività fisica, è nata la figura del personal trainer, guru del movimento e dell’integrità psico-fisica. Il suo compito era quello di seguire le persone nel raggiungimento di un benessere globale, incentrato principalmente sulla cura del corpo.

Già negli ultimi tempi, in effetti, si è riscontrato che anche chi si affidava al PT principalmente per ragioni di dimagrimento, in realtà era soffocato dai problemi legati alla quotidianità del nuovo millennio: ansia, stress, difficoltà di socializzazione, desiderio smodato di potere, eccessiva attenzione all’aspetto esteriore, poco tempo da dedicare a se stessi. Il compito dei PT si è quindi trasformato in una sorta di psicologo che interviene su lievi patologie, una luce-guida nei meandri dei problemi quotidiani.

Il mercato doveva pur muoversi per andare incontro alle esigenze della comunità! E chi poteva farlo meglio degli americani? Così in questi giorni giunge da oltreoceano la notizia di un consulente finanziario che avrebbe inventato la categoria del "coach", con tanto di corsi e certificazioni che si conseguono dopo ore e ore di lezioni.

Il "coaching" (che pare approdato da poco anche in Italia), ha come obiettivo la risoluzione dei problemi di tutti i giorni, che non richiedono necessariamente l’intervento di uno psicoterapeuta ma possono facilmente essere risolti con una mail o un consulto telefonico.

E non è tutto. Il coach non è la sola invenzione volta a seguire le nuove meccaniche psico-sociali: mentre in Italia la nota catena di club benessere Tonic ha trasformato il personal trainer in un più completo Quality Life Manager, a New York le signore bene si fanno accompagnare a cena dal Restaurant Trainer. Chi è questa "losca" figura? Semplicemente un esperto che consiglia i suoi clienti sui piatti da ordinare per dimagrire ecc, ecc… alla modica cifra di 250 dollari l’ora!

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...