IL GRANDE DIBATTITO DEL SESSO ORALE

di

Uno studio americano riporta che il 6,6% dei gay sieropositivi intervistati ha contratto l'Hiv attraverso il sesso orale. Vediamo quali sono i rischi attraverso le testimonianze di tre...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
648 0
648 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Uno studio americano riporta che il 6,6% dei gay sieropositivi intervistati ha contratto l’Hiv attraverso il sesso orale. Necessita dunque approfondire la questione: se è così facile, perché non siamo tutti sieropositivi? Leggete i racconti di queste persone…

TOM

Succhiare o non succhiare, questo è il dilemma.

In tutta onestà, i recenti studi riguardanti il sesso orale non mi provocano nessun senso di colpa.

Quando ho sentito per la prima volta che una delle vie di trasmissione dell’Hiv è la via sessuale ho pensato che il sesso orale è un tipo di rapporto sessuale, quindi non mi sono sorpreso di sentire le notizie riguardanti la trasmissione per sesso orale. Essendo sposato ora da sei anni, anche se il mio partner e io abbiamo ancora una intensa vita sessuale, il sesso orale non è una priorità. Nè lo è, visto che si parla di sesso, il sesso anale. Ricorriamo soprattutto alla masturbazione. Forse è perché ci siamo visti per un anno prima di avere una relazione sessuale. Forse ho tenuto la questione del sesso come una mia prerogativa, ma guardando indietro negli anni, in realtà lui mi piaceva così tanto che non volevo essere solo un altro occupante del suo letto.

Siamo diventati compagni, colleghi di lavoro, amici, ottimi amici e quindi partner intimi. L’opposto di come qualsiasi relazione normalmente va.

Penso che sia interessante che per la maggior parte dei gay che conosco, se non c’è penetrazione, si considera che non hai fatto sesso. La penetrazione, secondo me, significa una bocca o un ano. Ero solito pensarla così anch’io, ma il mio partner attuale mi ha insegnato che la vera intesa sessuale è nella mente e nello spirito. L’eiaculazione è una parte di una interazione ma NON il punto principale di una salutare esperienza sessuale.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...