IL MIO PRIMO SESSO LESBO

di

A diciannove anni affronta per la prima volta i dubbi del rapporto sessuale. Paura di provare dolore. Ignoranza dei rischi. E poi, conta qualcosa il fatto di essere...

8217 0

Salve a tutti,

mi chiamo Chiara e da un po’ di tempo seguo il vostro sito internet con grande interesse in quanto ho scoperto di essere gay.

Da piccola, quando andavo a scuola, pensavo di essere normale, come tutte le mie amiche, ma poi crescendo ho capito che ero innamorata della mia compagna di banco ed oggi, a 19 anni, sto vivendo una relazione bellissima con Elisa, una ragazza di 29 anni. Ci amiamo molto anche se alcune persone dicono che non abbiamo futuro a causa della nostra differenza d’eta’. Lei da un po’ di giorni mi chiede di fare l’amore, io sono spaventata, cosa significa? Ho paura di provare dolore, sarebbe la mia prima volta e non so neppure come si fa l’amore tra due donne e quali rischi comporta; sono vergine, significa qualcosa in un rapporto lesbo? Rispondetemi, vi prego! Grazie.

Chiara – 19 anni

Cara Chiara,

capisco tutto il tuo smarrimento di fronte alla "prima volta". Devo dire, però, che a soli 19 anni dimostri di avere una grande consapevolezza della tua omosessualità e non riveli tutti quei turbamenti che – ti assicuro – assalgono spesso i gay e le lesbiche della tua età. Ti voglio rassicurare sul fatto che la prima volta che si fa l’amore tra donne non si incorre in nessun pericolo e non si va incontro a nessun dolore. In effetti, tutto dipende dal modo in cui si dà e si riceve il piacere: potrebbe infatti non avvenire alcun tipo di penetrazione vaginale (con le dita delle mani o con oggetti usati per la stimolazione), e in tal caso rimarresti vergine nel senso medico del termine (non avverrebbe cioè la rottura dell’imene). Il piacere tra due donne può scambiarsi toccandosi dolcemente e a proprio gusto, baciandosi e leccandosi le zone erogene, le parti genitali, il clitoride, sfregando i propri corpi l’uno sull’altro, e negli altri mille modi che verranno in mente a te e alla tua compagna. Nel tuo caso particolare, avendo la tua partner 29 anni è probabile che lei possa e sappia guidarti con amore e con passione. Tu cerca di stare tranquilla più che puoi e di essere il più possibile spontanea. Il resto verrà da sé ………… ricordati, però, che la comunicazione reciproca resta il più prezioso aiuto per una buona intesa sessuale.

di Antonella Montano

Leggi   Millennials, anche tra gli etero si diffonde il sesso anale
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...