IN FORMA AL LAVORO

di

Anche chi lavora 12 ore alla scrivania ha bisogno di mantenere il fisico scattante e pronto all'avventura. Per non rischiare sorprese proprio sul più bello, ecco degli esercizi...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
894 0

Il lavoro sedentario è una minaccia alla nostra salute, soprattutto al benessere di quelle parti del nostro corpo soggette a sforzo continuo e prolungato. Bastano pochi esercizi e intelligenti accorgimenti per evitare dolori e penose fitte. Seguite questi consigli e staccate dalla scrivania almeno ogni 30-45 minuti per eseguire gli esercizi.

Esercizi per gli occhi

Trascorrere ore alla scrivania, spesso di fronte al computer, fa sì che i nostri occhi restino parecchio tempo focalizzati sulla stessa distanza e posizione. Questo provoca molti problemi di aggiustamento, ossia l’elasticità che permette all’occhio di passare senza sforzo da un oggetto lontano ad uno vicino. Per esercitare i muscoli che muovono gli occhi, fateli ruotare in grandi cerchi, tre volte in senso orario e tre in senso antiorario. Ripetere la sequenza quante volte desiderate. Inoltre, mettete un dito a circa 15-20 centimetri dagli occhi e guardatelo; subito dopo allungate lo sguardo su un punto molto lontano da voi (per esempio, un angolo del soffitto o la maniglia della finestra) e ripetete l’azione 10-15 volte.

Esercizi per i polsi

Per esercitare i polsi, allungate le braccia di fronte a voi e sollevate e abbassate le mani molte volte. Quindi, ruotate i polsi 10 volte (alternando palmi in alto e in basso). Ripetete questa sequenza 5 volte.

Esercizi per le mani e le dita

Stringete la mano a pugno e stringete forte per due-tre secondi. Quindi, a palmo in giù, aprite la mano al massimo (allargando le dita) per 5 secondi. Ripetete la sequenza cinque volte.

Esercizi per le spalle #1

Sollevate e ruotate le spalle in avanti cinque volte, quindi all’indietro cinque volte. Fate un movimento largo e circolare tenendo la testa dritta e ferma mentre muovete le spalle. Ripetete la sequenza tante volte quante volete.

Esercizi per le spalle #2

Un altro utile esercizio consiste nel sollevare le spalle verso le orecchie. Mantenete la posizione per circa due secondi e ritornate alla posizione iniziale. Ripetete la sequenza cinque volte.

Spalle e parte superiore della schiena

Portate le mani in alto e stirate le braccia, alternando destro e sinistro, in un movimento di "arrampicata". Ripetete la sequenza dieci volte.

Parte inferiore della schiena

Per esercitare la parte inferiore della schiena da seduti, piegate il tronco tra le ginocchia il più possibile, toccando con i palmi delle mani il pavimento. Respirate lentamente, quindi tornate alla posizione iniziale. Assicuratevi che la sedia sia stabile prima di iniziare l’esercizio. Ripetete la sequenza cinque volte.

Esercizi per i tendini

Per allungare i tendini mentre siete seduti, stringete le braccia attorno alle ginocchia e tirate le ginocchia al petto, tenedo la posizione per circa cinque minuti. Rilasciate quindi le mani e ritornate alla posizione iniziale. Ripetete la sequenza cinque volte.

Esercizi per il collo #1

Ruotate, flettete e estendete il collo verso sinistra, lentamente, e restate per tre secondi. Quindi, la stessa cosa a destra. Abbassate dolcemente il mento verso il petto prima di riportare lentamente la testa alla posizione iniziale. Ripetete la sequenza cinque volte.

Esercizi per il collo #2

Per esercitare i muscoli che permettono il movimento laterale del collo, abbassate lentamente l’orecchio sinistro verso la spalla sinistra e tornate lentamente alla posizione iniziale.

Continuate l’esercizio toccando la spalla destra con l’orecchio destro e ritornate alla posizione iniziale. Ripetete la sequenza cinque volte.

Leggi   Kenya, il test anale sui gay è stato dichiarato illegale

Se seguirete questi facili consigli, le fitte dolorose saranno solo un brutto ricordo e ne acquisterete in salute e sicurezza. Buon lavoro!

di Lily Ayo

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...