INSEMINAZIONE PER DONNE OMOSESSUALI

di

Affrontiamo il complesso e dibattuto tema dell'inseminazione artificiali per donne single in Italia.

798 0

Come fa una donna single in Italia ad accedere all’inseminazione assistita tramite banca dello sperma?

giò

Questo tema è molto complesso e, indubbiamente, con tante implicazioni psicologiche, ma credo che questa domanda dovrebbe essere rivolta ad un medico, almeno per quello che concerne la strada attraverso la quale sia possibile accedere alle tecniche di riproduzione assistita, soprattutto in relazione a ciò che l’ordine dei medici ha stabilito come regolamentazione al proprio interno in assenza, almeno per il momento, di una legge dello stato.

Dovrebbe anche essere interpellato un avvocato per tutte le implicazioni legali, poichè fino a questo momento, che io sappia, l’ordine dei medici non consente a qualunque donna ne faccia richiesta di accedere alle tecniche di riproduzione assistita.

Sarebbe opportuno che le associazioni gay e lesbiche iniziassero un sondaggio e una mappatura dei centri o dei singoli medici disponibili e aperti a collaborare su questo argomento, perchè il rischio che stiamo correndo è che le tecniche di riproduzione assistita siano disponibili solo per chi ha mezzi economici sufficienti e corretti canali non ufficiali per accedervi.

Su questo argomento si gioca una battaglia politica importante sulla libertà e sul controllo del corpo delle donne.

di Daniela Ciriello

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...