INTEGRARE ANCHE L’ALIMENTAZIONE?

di

Sport e fitness: è il caso di seguire le abitudini degli atleti professionisti anche nell'alimentazione? Ecco un breve vademecum per chi si avvicina, da sportivo dilettante, al mondo...

850 0

Reintegratori di proteine e amminoacidi

Questi prodotti, generalmente in forma di capsule o polveri, favoriscono la crescita muscolare. Sono quindi indicati per coloro che fanno un’attività agonistica che richieda di incrementare in tempi relativamente brevi la massa muscolare. Si rivelano molto utili soprattutto in caso di infortunio in quanto l’uso di queste sostanze può essere finalizzato alla ricostruzione delle fibre muscolari danneggiate (favoriscono infatti la sintesi proteica e il riassorbimento dei traumi).

Integratori energetici (per l’assunzione di carboidrati e glucosio)

Durante lo sforzo fisico non si dovrebbero ingerire zuccheri raffinati, come invece è abitudine fare: lo zucchero ingerito aumenta il livello del glucosio e quindi il livello dell’insulina ma così facendo l’organismo non attinge alle proprie riserve di acidi grassi ma alle scorte di glicogeno (zuccheri complessi) che purtroppo finiscono presto. Esistono in commercio barrette alimentari che essendo molto digeribili, possono essere consumate direttamente durante l’attività fisica e forniscono il carburante ottimale.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...