LOTTA LIBERA: SPORT ED EROTISMO

di

Uno sport apparentemente appannaggio solo di etero, ma che per la sua sensualità attrae anche i gay: numerosi nel mondo i wrestling club gay, che si distinguono anche...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
2331 0
2331 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Quando si pensa al Wrestling, quasi automaticamente la mente va alle chiassose e montatissime esibizioni statunitensi, dove energumeni alla Hulk Hogan urlano come ossessi verso le telecamere mentre tre o quattro tipi lo trattengono a stento. In verità il Wrestling, nell’interezza del termine, altro non sarebbe che la vecchia, buona lotta libera di olimpionica memoria. La lotta libera è uno sport che raramente – specie da noi – raggiunge gli onori delle cronache, tranne quando qualche valente azzurro si fa valere sul tappeto di lotta.

Ma indagando un pò scopriamo che c’è una foltissima schiera di persone che la lotta libera la amano, la studiano, la praticano e la insegnano: sono i wrestlers gay.

Navigando sulla rete infatti è molto facile imbattersi in siti dichiaratamente gay che promuovono la lotta libera, non solo quali "spettatori" ma anche e soprattutto come praticanti ed istruttori. C’è il Gay Site of Amateur Wrestling, il Madison Gay Wrestling Club, l’East Coast Wrestling Club e lo Harbour City Wrestling Club australiano (sempre per gay), il

Man Wrestle’s Gay Wrestling, il Metro Gay Wrestling Alliance o il Wrestling for Gay Guys, e via dicendo.

Alcune di queste strutture sono in Germania, altre in California, ma forse quelle organizzate meglio sono quelle australiane, come la Harbour City Wrestling Club. Questa associazione sportiva difatti, nonostante sia apertamente gay, è stata inclusa nei "club sportivi riconosciuti" dalla New South Wales Wrestling Association inc.

Va detto che non è la prima volta che gli australiani si distinguono per la loro apertura mentale, ma in un campo come quello sportivo – quindi considerato didattico per i più giovani – è davvero insolito questo tipo di riconoscimenti. Certo i bravi sportivi dell’Harbour City Wrestling Club non stanno con le mani in mano, e nel marzo 2001 hanno vinto una medaglia d’argento al Wrestling Australian Tournament tenutosi a Canberra.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...