MOLTO VINO IN BOTTE PICCOLA

di

Sereno rispetto le dimensioni non sopra la media del proprio pene, un lettore si dice inquieto riguardo alla grande produzione di liquido prespermatico. E l'esperto precisa cosa è...

593 0

Ciao,

sono un ragazzo 26enne fortunatamente (o apparentemente?!?) sano, sereno della propria omosessualità, non più di tanto preoccupato delle dimensioni del proprio pene (anche se un po’ sotto la media!!), ma con la capacità di produrre in abbondanza liquido prespermatico!

Ho letto un paio dei vostri articoli in proposito, non è nulla di cui preoccuparsi (io pensavo fosse legato al mio passato varicocele di terzo grado o al fatto che da ragazzo bloccavo lo sperma impedendogli di uscire), ma spesso mi impedisce di vivere un rapporto serenamente perchè di fatto è fastidioso per gli altri e la cosa viene accettata se piace particolarmente o se il proprio partner ti vuole veramente bene. E’ veramente possibile bloccare tutto con l’Aulin? Non ci sono conseguenze? Bisogna ripetere la cura a distanza di tempo? Per me significherebbe anche una maggiore tranquillità, senza preoccuparsi di baciare ed eccitarsi, persino vestendo pantaloni leggeri senza mutande(!), evitando il rischio di imbarazzanti chiazze bagnate!

Spero in una vostra risposta, anche se la mia è una domanda su un problema meno importante di altri e di cui avete già un po’ parlato (desidero solo chiarirmi le idee una volta per tutte!), …scusate se vi faccio perdere un po’ di tempo, grazie di tutto, il vostro è un servizio importante, buon lavoro

ciao, baci

Luca

Ciao Luca,

permettimi di fare una battuta sdrammatizzante: vuoi dire che hai molto vino in una botte… piccola? ::)

Naturalmente scherzo perché non esiste una dimensione "media" del pene, gli andrologi dicono che se supera 8 cm è tutto normale. Riguardo alla domanda sul liquido pre spermatico debbo dire che anche qui esiste una ampia variabilità sia tra persona e persona e sia, nella stessa persona, da momento a momento. Per esempio una intensa vita sessuale, diciamo giornaliera…, riduce sicuramente sia la quantità di liquido pre spermatico che la quantità di sperma. E questo è il primo suggerimento…

L’uso di Aulin che è un antinfiammatorio, e che dunque va sempre preso a stomaco pieno per non danneggiare lo stomaco, è indicato quando esiste una infiammazione a livello della prostata o delle ghiandole che producono il liquido pre spermatico. Prima quindi di iniziare una simile terapia deve essere verificato se effettivamente esiste una infiammazione. Il mio secondo suggerimento è quindi di chiedere una visita andrologica (o urologica) che attraverso una ecografia possa chiarire la situazione. Inoltre, con la stessa ecografia, potresti controllare come va il varicocele di cui parli (e che immagino tu abbia già operato).

Grazie dei tuoi complimenti e bacioni anche da parte mia !

Francesco Allegrini

di Francesco Allegrini

Leggi   "Il chemsex fa parte della cultura gay": è polemica
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...