PANCIA PIATTA

di

Pep Ultra, integratore provato scientificamente

4050 0

Uno dei prodotti più efficaci e sicuri usati nell’industria degli integratori alimentari di oltre oceano è l’Efedrina. Per oltre 5000 anni l’efedra è stata usata dai cinesi quale coadiuvante dell’asma e quale broncodilatatore. Nel 1924 il primo studio condotto sull’efedrina (che è l’alcaloide estratto dall’efedra o Ma Huang), riconobbe il possibile uso di questo alcaloide per trattare collassi circolatori occorsi durante operazioni chirurgiche o come coadiuvante nel trattamento dell’asma.

L’efedrina ha una struttura simile agli ormoni adrenalinici e quindi imitano l’effetto che questi ultimi hanno sull’organismo. A differenza dell’adrenalina che rappresenta uno dei più comuni ormoni adrenalinici, l’efedrina è attiva oralmente ed ha un effetto di dieci volte più lungo rispetto all’adrenalina.

In uno studio, presentato all’Ottavo Congresso Internazionale sull’Obesità, tenutosi a Parigi, che prendeva in esame gli effetti di una somministrazione di 20 mg. al giorno di efedrina in combinazione con 200 mg. di caffeina su un campione di 40 pazienti obesi, si volevano determinarne gli effetti sulla massa grassa viscerale dell’addome. Il grasso addominale è strettamente legato per la sua particolare conformazione all’insorgere di patologie cardiache, aumentando fino a cinque volte il rischio di cardiopatie, ed all’insorgenza del diabete di tipo 2 (il diabete caratterizzato da un’insensibilità all’insulina) sia negli uomini che nelle donne.

Lo studio protrattosi per sei mesi, compiuto anche con una dieta ipocalorica, prese in considerazione la misura della circonferenza addominale di 40 pazienti obesi che assumevano il composto Efedrina/Caffeina, in confronto a 37 soggetti obesi che assumevano un placebo e che seguivano lo stesso regime ipocalorico. Alla fine dei sei mesi, i ricercatori evidenziarono una diminuzione di 17,78 centimetri nei pazienti che assumevano il composto Efedrina/caffeina, mentre i 37 pazienti del gruppo di controllo persero solo 11,68 centimetri. Le conclusioni che i ricercatori trassero da quest’esperimento furono che: "una combinazione d’Efedrina e caffeina, causa una perdita preferenziale del grasso addominale".

In altre parole l’efedrina, interagendo con i recettori delle cellule di grasso che rispondono all’epinefrina, promuove la perdita di tessuto grasso viscerale dell’addome. Questo oltre a migliorare notevolmente il vostro aspetto fisico, riduce drasticamente il rischio di malattie cardiovascolari poiché il grasso viscerale è estremamente labile e tende ad essere metabolizzato nel fegato. In questo organo, a partire da queste cellule grasse, si forma il colesterolo LDL, che come molti di voi sanno, è correlato alla maggior parte di patologie cardiache ed al diabete di tipo 2.

PEP ULTRA è il nuovo integratore a base di EFEDRA SINICA che Webnutrition distribuisce. La sua composizione bilanciata con altre sostanze quali la Noce di Cola, Guaranà (caffeina vegetale) e Ginseng Siberiano per potenziarne l’effetto termogenico, nonché la presenza di Tarassaco Cinese per aumentarne le capacità diuretiche, fanno di PEP ULTRA un ottimo complemento per il vostro programma alimentare. PEP ULTRA può essere utile per perdere grasso, ridurre l’appetito, migliorare la diuresi ed eliminare la ritenzione idrica salvaguardando la tua massa magra.

Webnutrition mette in vendita una confezione diPEP ULTRA da 60 tavolette a £. 57.000 (€ 29,44). Per l’acquisto, vai nel sito di Webnutrition (clicca qui), quindi clicca su "Linea" in alto asinistra e poi su "Aiuti ergogeni".

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...