RICOMINCIO SENZA STRESS

di

Tornati dalle ferie, bisogna riprendere il lavoro con i suoi ritmi frenetici. Perché non sforzarsi a iniziare con un nuovo ritmo, e combattere lo stress? Provate con i...

813 0

Tornati dalle ferie, bisogna riprendere il lavoro con i suoi ritmi stressanti. Perché non provare a iniziare con un nuovo ritmo, e combattere lo stress? La domanda asilla molti, ma è importante sottolineare che le cause dello stress sono molto soggettive.

Alcuni reagiscono alle sollecitazioni stressanti in maniera positiva, accettandole ed interpretandole come una sfida; altri invece vivono in modo negativo queste situazioni, e sono proprio questi ultimi che, col passare del tempo, ne subiscono i sintomi e le eventuali conseguenze patologiche.

Curarsi con le erbe

La fitoterapia ha studiato alcuni ottimi rimedi per affrontare periodi di lavoro o studio intenso o per tutte quelle situazioni che possono causare un surmenage (sovraccarico) psico-fisico.

Per avere una maggior resistenza agli sforzi, sia fisici che mentali, ma anche nei soggetti di mezz’età che vogliono incrementare i livelli di concentrazione e di memoria, la pianta più consigliata è il ginseng.

L’utilizzo della sua radice è molto diffusa soprattutto nelle culture orientali, ma anche in occidente stanno diffondendosi numerosi preparati a base di ginseng. Vi consigliamo di utilizzare radici invecchiate almeno 4 anni, in quanto contenenti quantità maggiori di principi attivi.

E’ sconsigliato invece l’utilizzo di questa pianta durante l’estate, insieme a tè e caffè o in soggetti ipertesi.

Alcune ricerche hanno dimostrato l’efficacia dell’eleuterococco soprattutto per coloro che a causa dell’ansietà trovano difficoltà nel prendere sonno; l’assunzione durante il giorno di preparati o di compresse contenenti la radice della pianta hanno avuto, infatti, effetti positivi soprattutto sulla qualità del riposo. L’eleuterococco però, può essere utilizzato anche in altre situazioni ed il suo effetto essere rafforzato da altre piante: in casi di stress da sport vi consigliamo il fieno greco, mentre per incrementare la capacità di apprendimento nei periodi di studio intenso l’ideale è il grano germogliato.

Curarsi con le erbe non significa però che possiamo assumerle senza attenzione, non tutti infatti sanno che esistono effetti collaterali anche gravi. Clicca qui per conoscere i pro e i contro delle erbe principali.

Il Feng Shui: una possibile soluzione

Sempre più spesso riviste, libri, trasmissioni televisive parlano di "feng shui". Ma cos’è esattamente? Il feng shui può essere considerato una combinazione di religione, scienza e tradizione, o meglio ancora, una filosofia di vita che considera essenziale l’armonia tra uomo e il suo ambiente. La salute, gli affetti, il lavoro e i rapporti sociali possono trovare giovamento dal modo in cui l’uomo si relaziona con lo spazio e con le cose con cui ama attorniarsi. Così la scelta del luogo su cui edificare la nuova casa o il modo di disporre le stanze e i mobili nel proprio appartamento, diventano di fondamentale importanza. Oggi il "feng shui" rappresenta una tendenza emergente nell’arredamento di interni, ed è sempre maggiore il numero di quanti, per semplice superstizione, o per vera convinzione, predispongono il loro animo a "sentire" il flusso delle energie e cercano di entrare in armonia col proprio ambiente per conquistare il massimo benessere. Clicca qui per conoscere qualche "pillola" di Feng Shui

Iscriviti su Bellezza.it

di Bellezza.it

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...