SE IL MUSCOLO VA IN VACANZA…

di

Quanto si può rimanere lontani dalla palestra senza perdere massa muscolare? Un calendario e alcuni suggerimenti per sopravvivere per un po' alla "carenza di ferro" estiva.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Arrivano le ferie, finalmente è tempo di relax! Ma arriva anche, a guastarcele, la preoccupazione di perdere massa muscolare e scoprire a settembre, quando torneremo in palestra, che la perfetta forma fisica, frutto di mesi e mesi di allenamento, ci ha abbandonato. Che si può fare?

La memoria del muscolo

Il muscolo ha una memoria: che cosa vuol dire?

Che se per guadagnare 1 kg. di muscoli, ci abbiamo messo mesi e mesi, quando interrompiamo e poi riprendiamo l’attività, ci vorranno poche settimane per riacquistarlo.

Ovviamente il ritorno agli allenamenti dovrà essere graduale (perché il nostro fisico non sarà più abituato a certi stress). Ma quanto si può rimanere senza allenarsi e senza perdere 1 gr. di muscolo? Facciamo un piccolo calendario.

Prima settimana

Perdita quasi nulla, anzi molte volte il fisico migliora! Una settimana spesso è l’occasione per allontanare il pericolo overtraining. Il corpo reagirà ricaricandosi in ipertrofia e volumizzazione (come in una fase di supercompensazione).

Seconda settimana

Da qui in poi inizia il cammino verso la perdita delle misure, che però al momento è ancora poco evidente. Per compensare e tenervi comunque tonici, potete praticare attività alternative come: nuoto, corsa, ciclismo, qualche flessione e un po’ di trazioni alla sbarra. Dedicarvi agli sport aerobici, non potrà che farvi bene.

Terza settimana

Ora siete nella fase critica. Se per voi la perdita della massa muscolare costituisce un vero problema, è il momento di cercarvi una palestra per riuscire a fare 3-4 sedute di richiamo.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...