UK: il Servizio Sanitario interrompe la fornitura di PrEP, compagnia farmaceutica la eroga gratis

di

Gilead ha deciso di non abbandonare i partecipanti donando loro sei mesi di farmaco, almeno finché non ci sarà una sentenza del tribunale.

CONDIVIDI
30 Condivisioni Facebook 30 Twitter Google WhatsApp
5026 13

La compagnia farmaceutica Gilead ha recentemente confermato che continuerà a fornire gratis il farmaco della PrEP (profilassi pre-esposizione per l’HIV), ovvero il Truvada, a tutti coloro che hanno partecipato ai trial scientifici per stabilire sicurezza e efficacia del prodotto, dopo che il servizio sanitario inglese ha interrotto per questi soggetti la fornitura del medicinale.

I circa 500 partecipanti allo studio PROUD che hanno ricevuto per anni la dose di Truvada, il farmaco alla base della PeEP che serve a ridurre i tassi di trasmissione del Hiv in modo radicale, si sono ritrovati senza farmaco una volta finito il trial perché il servizio sanitario inglese ha stabilito di “non decidere” sulla distribuzione dello stesso agli utenti inglesi. Poiché la battaglia legale tra associazioni LGBT e servizio sanitario si è spostata in tribunale, la compagnia che produce il farmaco ha deciso di non abbandonare i partecipanti donando loro sei mesi di farmaco (il costo per paziente all’anno è di circa 300mila euro) almeno finché non ci sarà una sentenza del tribunale a fare chiarezza. La donazione è stata motivata dicendo: “non vogliamo lasciare senza copertura soggetti scelti proprio perché ad alto rischio di contagio”. Nonostante i risultati del trial siano disponibili da febbraio 2015, l NHS non ha ancora deciso sulla distribuzione del farmaco.
In Inghilterra, è bene tenere presente che ci sono 17 nuovi contagi da HIV al giorno, soprattutto nelle cosiddette categorie ad alto rischio come donne trans, adolescenti della comunità black e coppie sierodiscordanti.
Evidentemente il ruolo di questo farmaco per queste fasce della popolazioni e questi gruppi è fondamentale e più in generale intervenire tempestivamente con la profilassi ora che è disponibile è un provvedimento socialmente importantissimo. Una responsabilità che dev’essere evidenziata a dovere e di cui il governo inglese, così come quello di ogni altro Paese europeo, deve farsi carico a pieno.
Leggi   Il Regno Unito ha deciso quale tra le Spice Girls è la sua preferita
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...