Aids: nuovo vaccino testato sull’uomo

La Merck ha iniziato a perimentare sull’uomo un nuovo vaccino basato sul DNA.

La casa farmaceutica americana Merck ha confermato di aver iniziato a testare un vaccino sperimentale anti-Hiv basato sull’acido desossiribonucleico (DNA) sugli uomini.

La Merck precisa che il vaccino è in una fase iniziale di sperimentazione.

L’idea che sta dietro il vaccino della Merck è di rinforzare il sistema immunitario del paziente e prevenire la replicazione del virus prima di una completa manifestazione dell’Aids.

I test sugli uomini, che sono in corso in parecchi centri medici in tutta l’America, hanno lo scopo di scoprire se questo tipo di vaccino basato sul DNA unito a un adenovirus possa dare come risultato una simile risposta immunitaria.

di Gay.com UK

Ti suggeriamo anche  "La prevenzione non è un lusso", via l'IVA dai preservativi
Attualità

Omofobia, Pillon attacca la legge: “liberticida, orwelliana, con psicopolizia che vigilerà sul pensiero dei cittadini”

Il senatore leghista è tornato ad attaccare la nostra comunità, disegnando i lineamenti di un futuro catastrofico e distopico a causa della legge contro l'omobitranslesbofobia.

di Federico Boni