Arcigay: il 21 maggio a Roma il ‘pacs day’

L’Arcigay promuove per il prossimo 21 maggio, a Roma, il Pacs Day. Pacs, ovvero il Patto civile di solidarietà chiamato a tutelare giuridicamente le coppie di fatto.

ROMA – L’Arcigay promuove per il prossimo 21 maggio, a Roma, il Pacs Day. Pacs, ovvero il Patto civile di solidarietà chiamato a tutelare giuridicamente le coppie di fatto. La proposta di legge (primi firmatari Franco Grillini e Luciano Vionate) è ferma in Commissione giustizia alla Camera, ma il 21 maggio potrà essere sottoscritto “esattamente come fosse già legge dello Stato”: presso la Sala del Carroccio in Campidoglio sarannoa disposizione moduli conformi alla pdl e conisglieri comunali in veste di ufficiali di Stato.

“Sono sicuro che il Pacs Day sarà un grande appuntamento civile – spiega in una nota Alessandro Zan, responsabile di Arcigay – nel quale le coppie di fatto scenderanno in campo per dire basta a una discriminazione che dura ormai da troppo tempo. L’Italia è l’ultimo dei grandi paesi europei a non essersi ancora dotato di una legge nazionale che tuteli le coppie non sposate sottoposte a discriminazioni inaccettabili e a molteplici impedimenti burocratici per ciò che riguarda la casa, la pensione, l’assistenza sanitaria, l’eredità”. L’Arcigay chiede che l’istituzione del Pacs “entri in modo chiaro nel programma del futuro governo”.

Ti suggeriamo anche  30 anni fa si celebrava la prima unione gay della Storia
Lesbiche

Mamma organizza festa a sorpresa per la figlia trans di 6 anni: “Voleva tagliarsi la gola, ora è felice”

La commovente storia vera di Lynn e di sua figlia Avery, a 5 anni appena disperata perché consapevole di essere nata nel corpo sbagliato.

di Federico Boni