Per la prima volta la fiera wedding, apre le porte alle coppie omosessuali. La campagna.

Sposi gay, spose lesbiche e, certo, anche sposi etero. C’è spazio per tutte le coppie e tutte le forme d’amore alla XI Edizione di È Sposa, la prima fiera wedding che si svolgerà a Napoli dal 9 al 18 gennaio prossimi. E per la prima volta, quest’anno, ci saranno anche le proposte per le coppie gay sulle passerelle. E mentre nei palazzi della politica si discute ancora, a corrente alternata, di unioni civili, a Napoli è già partita la campagna pubblicitaria dell’evento, che potete vedere nell’immagine qui sopra.

In una chiesa sconsacrata del capoluogo campano, tre coppie si scambiano un appassionato bacio. “Il matrimonio è un diritto di tutti – dichiara il direttore artistico della kermesse Diego Di Flora – e quindi è giusto coinvolgere anche i futuri sposi omosessuali per rendere il nostro Paese al passo con l’Europa dove tale unione è riconosciuta legalmente”.

L’evento È Sposa, ideato da Fabio Piantedosi, che ha fortemente voluto realizzare quest’anno un edizione rivolta a tutti gli sposi senza distinzione di sesso, è giunta alla sua undicesima edizione e avrà luogo presso il Magic World di Licola.
“Ad È Sposa è protagonista l’amore – sottolineano gli organizzatori -, che non sceglie il sesso ma le persone”.

Ti suggeriamo anche  Parigi, l'ambasciatore australiano al fidanzato: 'vuoi sposarmi?' - il video social
È sposa, la fiera del matrimonio gay 1/1 È sposa: a Napoli sfilano anche gli sposi gay e le spose lesbiche
Foto 1 - Per la prima volta la fiera wedding, apre le porte alle coppie omosessuali. La campagna.