22/07/2010 – Accuse di violenza, spaccio di droga e omofobia sul set del Dottor House. A lanciarle è un ex dipendente che afferma di essere stato ripetutamente offeso con parole come “frocio” e “checca” solo per non aver voluto assumere sostanze stupefacenti.

22/07/2010 – Accuse di violenza, spaccio di droga e omofobia sul set del Dottor House. A lanciarle è un ex dipendente che afferma di essere stato ripetutamente offeso con parole come “frocio” e “checca” solo per non aver voluto assumere sostanze stupefacenti.

Foto del giorno di Giovedì 22 Luglio 2010 1/1 Foto del giorno di Giovedì 22 Luglio 2010
Foto 1 - 22/07/2010 - Accuse di violenza, spaccio di droga e omofobia sul set del Dottor House. A lanciarle è un ex dipendente che afferma di essere stato ripetutamente offeso con parole come "frocio" e "checca" solo per non aver voluto assumere sostanze stupefacenti.