30/01/2012 – I cinema ungheresi non potranno esporre il poster del film Shame, presentato al Festival di Venezia. Troppo forte l’immagine scelta secondo l’ufficio della censura del paese europeo.

30/01/2012 – I cinema ungheresi non potranno esporre il poster del film Shame, presentato al Festival di Venezia. Troppo forte l’immagine scelta secondo l’ufficio della censura del paese europeo.

Foto del giorno di Lunedì 30 Gennaio 2012 1/1 Foto del giorno di Lunedì 30 Gennaio 2012
Foto 1 - 30/01/2012 - I cinema ungheresi non potranno esporre il poster del film Shame, presentato al Festival di Venezia. Troppo forte l'immagine scelta secondo l'ufficio della censura del paese europeo.
Cinema gay

La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek, una famiglia arcobaleno nel primo poster

Una coppia gay, la loro migliore amica e due bambini. E' il nuovo atteso film di Ferzan Ozpetek, dal 19 dicembre al cinema.

di Federico Boni