20/01/2010 – Cosa sarebbe Firenze senza le nudità del David? Lo scenario è ipotizzato dal ministero per i Beni Culturali che con una campagna provocatoria invita tutti a godere dell’arte italiana ‘altrimenti la portiamo via’.

20/01/2010 – Cosa sarebbe Firenze senza le nudità del David? Lo scenario è ipotizzato dal ministero per i Beni Culturali che con una campagna provocatoria invita tutti a godere dell’arte italiana ‘altrimenti la portiamo via’.

Foto del giorno di Mercoledì 20 Gennaio 2010 1/1 Foto del giorno di Mercoledì 20 Gennaio 2010
Foto 1 - 20/01/2010 - Cosa sarebbe Firenze senza le nudità del David? Lo scenario è ipotizzato dal ministero per i Beni Culturali che con una campagna provocatoria invita tutti a godere dell'arte italiana 'altrimenti la portiamo via'.

LEGGI ANCHE

Storie

Sardegna al voto, lettera aperta ai candidati sui diritti civili...

Le associazioni sarde chiedono un impegno concreto sui diritti civili ai candidati alla presidenza della Regione Sardegna.

di Federico Boni | 17 Febbraio 2019

Storie

Netflix, il meraviglioso corto gay per celebrare la depenalizzazione dell’omosessualità...

Una storia d'amore gay in poco più di due minuti per San Valentino. L'omaggio di Netflix India alla comunità LGBT.

di Federico Boni | 17 Febbraio 2019

Storie

Intersex, l’Italia intervenga per tutelare i bambini: l’appello di Certi...

Tra i 21 Paesi UE senza una normativa adeguata sui diritti delle persone intersessuali, ovviamente, c'è l'Italia.

di Federico Boni | 16 Febbraio 2019