28/12/2012 – Britney Spears è stata licenziata da X Factor USA. La produzione non vuole più pagare 15 milioni di dollari per un giudice che non fa altro che dire “amazing” (sbalorditivo) a tutti i concorrenti. Sarà rimpiazzata da una delle Destiny’s Child. Ti suggeriamo anche  Lucca Comics & Games 2019, ecco tutti (o quasi) […]

28/12/2012 – Britney Spears è stata licenziata da X Factor USA. La produzione non vuole più pagare 15 milioni di dollari per un giudice che non fa altro che dire “amazing” (sbalorditivo) a tutti i concorrenti. Sarà rimpiazzata da una delle Destiny’s Child.

Ti suggeriamo anche  La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek: "Racconto la parte finale di una storia d'amore che si tramuta in altro"
Foto del giorno di Venerdì 28 Dicembre 2012 1/1 Foto del giorno di Venerdì 28 Dicembre 2012
Foto 1 - 28/12/2012 - Britney Spears è stata licenziata da X Factor USA. La produzione non vuole più pagare 15 milioni di dollari per un giudice che non fa altro che dire "amazing" (sbalorditivo) a tutti i concorrenti. Sarà rimpiazzata da una delle Destiny's Child.
Storie

Simone Pillon, pagina FB invasa dalle drag e lui tuona: “è censura, minacce inaccettabili”

Travolta di favolosità la pagina FB di Pillon, ma il senatore indossa i panni della vittima.

di Federico Boni