9/9/2011 – A due giorni dal decimo anniversario dell’attacco alle Twin Towers, a New York fervono i preparativi. L’11 settembre le due torri rivivranno in forma di colonne di luce mentre davanti a Bush e Obama saranno letti i nomi delle vittime 9/9/2011 – A due giorni dal decimo anniversario dell’attacco alle Twin Towers, a […]

9/9/2011 – A due giorni dal decimo anniversario dell’attacco alle Twin Towers, a New York fervono i preparativi. L’11 settembre le due torri rivivranno in forma di colonne di luce mentre davanti a Bush e Obama saranno letti i nomi delle vittime 9/9/2011 – A due giorni dal decimo anniversario dell’attacco alle Twin Towers, a New York fervono i preparativi. La notte dell’11 settembre le due torri rivivranno in forma di colonne di luce sopra Ground Zero mentre alla presenza di Bush e Obama saranno letti i nomi di tutte le vittime dell’attentato.

Foto del giorno di Venerdì 9 Settembre 2011 1/1 Foto del giorno di Venerdì 9 Settembre 2011
Foto 1 - 9/9/2011 - A due giorni dal decimo anniversario dell'attacco alle Twin Towers, a New York fervono i preparativi. L'11 settembre le due torri rivivranno in forma di colonne di luce mentre davanti a Bush e Obama saranno letti i nomi delle vittime 9/9/2011 - A due giorni dal decimo anniversario dell'attacco alle Twin Towers, a New York fervono i preparativi. La notte dell'11 settembre le due torri rivivranno in forma di colonne di luce sopra Ground Zero mentre alla presenza di Bush e Obama saranno letti i nomi di tutte le vittime dell'attentato.

LEGGI ANCHE

Storie

Germania al lavoro per vietare le terapie di conversione: ‘legge...

Ad annunciarlo il ministro della salute Jens Spahn, gay dichiarato e dal 2017 sposo.

di Federico Boni | 18 Febbraio 2019

Storie

Oscar Cazorla è stato ucciso: il Messico gay piange un...

Sconvolta la comunità LGBT messicana per la scomparsa di Cazorla.

di Alessandro Bovo | 18 Febbraio 2019

Sport

Martina Navratilova di nuovo contro le atlete trans: ‘è una...

L'ex campionessa di tennis torna a sferrare un durissimo attacco alle atlete e alla comunità transgender. Riesplode la polemica.

di Federico Boni | 18 Febbraio 2019