Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album “Kylie Christmas”.

In un’intervista esclusiva per la rivista australiana GCN, la pop princess Kylie Minogue ha parlato della sua reazione al referendum di approvazione dei matrimoni gay in Irlanda e vuole lo stesso per l’Australia.

Al proposito, Kylie Minogue ha detto (traduco per voi):

Sono molto aperta e odio sentirmi dire “puoi fare questo, quello no, non puoi amare quella persona” e sembra che molti altri siano di questo avviso (riferendosi all’Irlanda). É sorprendente che l’Australia sia ancora indietro sotto questo aspetto, Il Martedi Grasso fa molto per l’Australia ogni anno.

Kylie è speranzosa che la legge possa passare nel 2016 e dice:

Quando riuscirà a passare anche in Australia, e ci credo, e ci ricongiungeremo alle altre nazioni (che hanno approvato il referendum sui matrimoni gay), faremo un grandissimo party!

Insomma, l’Italia non sarà conteggiata in questo grande party, rassegnamoci. O no?

Intanto Kylie Minogue ha appena il suo tredicesimo nuovo album di studio, Kylie Christmas, tutto composto da cover natalizie à la Kylie più alcuni inediti tra cui uno con la sorella Dannii Minogue (“100 Degrees”). Nella gallery potrete ammirare tutto il servizio fotografico realizzato per questo progetto, anticipato dal bellissimo singolo “Only You“, con James Corden.

Attualmente Kylie Christmas ha già venduto oltre 60,000 copie in UK e ha avuto la sua performance one-off al Royal Albert Hall, che è andata sold out in pochi minuti. Questo progetto, ed altri, dimostra quanto Kylie sia un’icona gay e che sia una delle cantanti più amate dal pubblico LGBT, che la seguono ormai da 28 anni! (Nel 2017 farà 30 anni di carriera musicale)

Ti suggeriamo anche  Calciatrice transgender ammessa nella Lega Calcio femminile, svolta in Australia


Per chi volesse ascoltare, ecco un estratto dall’intervista dove Kylie spiega di essere quasi stata “adottata” dalla nostra comunità. Che donna!

Kylie_christmas 1/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 1 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas 2/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 2 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas 3/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 3 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas 4/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 4 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
Kylie_christmas 5/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 5 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_kylie_christmas 6/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 6 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas_with_dannii_minogue 7/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 7 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas_with_dannii_minogue_happy 8/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 8 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas_with_dannii_minogue_studio 9/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 9 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas 10/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 10 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".
kylie_minogue_christmas_tour_kiss_me_once 11/11 Kylie Minogue parla dei matrimoni gay in Australia
Foto 11 - Kylie è speranzosa che la legge pro matrimoni gay possa passare nel 2016 in Australia e continua la promozione del suo nuovo album "Kylie Christmas".