Dichiarazione gravissima di un Brigadiere in pensione della Guardia di Finanza

Una cosa è certa: ne leggiamo ogni giorno di cotte e di crude sui social media, ma assuefarci agli insulti ed all’omofobia, questo mai.

E così, un nostro lettore ci ha segnalato questa affermazione su Facebook di un tale Eugenio Buono, simpatizzante dei Cinque Stelle (questo il suo profilo), sulla pagina “No all’Adozione Omosessuale“. La sua affermazione è davvero pesantissima: “se mai dovessi vedere due froci che si baciano in pubblico gli spacco la faccia a tutti e due“. Una delle tante frasi omofobe (pesantemente omofobe) che leggiamo in questi giorni di acceso dibattito sulle unioni civili, verrebbe da dire: se non fosse che il Signor Buono si presenta come “Maresciallo”, tant’è che un utente – che evidentemente lo conosce – gli chiede se lo farebbe da privato cittadino o in divisa e lui prontamente risponde da privato cittadino. Ironicamente, un terzo utente commenta la sua gravissima frase così: “poi se la spaccano a te scommetto che la divisa te la rimetti subito“.

Non sappiamo se Eugenio Buono appartenga realmente all’Arma dei Carabinieri. L’Ufficio Stampa dell’Arma, da noi interpellato stamani, ovviamente non ci ha potuto dir nulla al riguardo per ragioni di privacy ma sicuramente leggerà questo articolo: speriamo quindi che, se davvero Eugenio Buono è Maresciallo dei Carabinieri, siano presi seri provvedimenti disciplinari contro un rappresentante delle Istituzioni ed un tutore della legge che mai, neppure nella sua vita privata, dovrebbe esprimersi in questo modo, nei confronti di nessun individuo, omosessuale o meno che sia.

Ti suggeriamo anche  Tunisia, nuovo passo verso la legalizzazione dell'omosessualità

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 11: l’Ufficio Stampa dell’Arma dei Carabinieri ci ha informato che non esiste alcun Eugenio Buono tra i dipendenti.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 11.30: tale Eugenio Buono pare essere Maresciallo (o forse Brigadiere) della Guardia di Finanza. Alcune foto in divisa sono state infatti trovate sul suo profilo. Attendiamo news dall’ufficio stampa della Guardia di Finanza.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 12.30: l’Ufficio Stampa della Guardia di Finanza molto gentilmente si è affrettato a dirci che il Sig. Buono è un ex appartenente al Corpo col grado di Brigadiere Capo. Probabilmente è andato in pensione (è nato nel 1960). Resta comunque la gravità dell’episodio, di un ex tutore della legge che si permette di scrivere frasi così pesanti su un social media.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 12.48: dichiarazione della pagina Fb Polis Aperta, associazione di persone LGBT appartenenti alle forze armate. Eccola: “In relazione alle gravi affermazioni comparse sulla pagina Facebook “NO all’adozione omosessuale” a firma di tale Eugenio Buono, Polis Aperta associazione LGBT di appartenenti alle Forze dell’Ordine e Forze Armate, si é subito mobilitata per verificare la veridicitá dell’appartenenza del Sig. Buono ad una Forza di Polizia, in particolare al Corpo della Guardia di Finanza. Per gli accertamenti del caso é stato immediatamente informato l’Oscad (Osservatorio per la Sicurezza contro gli atti discriminatori del Dipartimento di Pubblica Sicurezza). La gravità di quanto scritto assumerebbe peso ancor maggiore formulata da un’appartenente di un Istituzione da sempre a servizio dei cittadini, senza distinzioni alcune. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.”

Maresciallo su FB: 1/5 Maresciallo su FB: "se vedo due froci baciarsi, gli spacco la faccia"
Foto 1 - Dichiarazione gravissima di un Brigadiere in pensione della Guardia di Finanza
Maresciallo su FB: 2/5 Maresciallo su FB: "se vedo due froci baciarsi, gli spacco la faccia"
Foto 2 - Dichiarazione gravissima di un Brigadiere in pensione della Guardia di Finanza
Maresciallo su FB: 3/5 Maresciallo su FB: "se vedo due froci baciarsi, gli spacco la faccia"
Foto 3 - Dichiarazione gravissima di un Brigadiere in pensione della Guardia di Finanza
Maresciallo su FB: 4/5 Maresciallo su FB: "se vedo due froci baciarsi, gli spacco la faccia"
Foto 4 - Dichiarazione gravissima di un Brigadiere in pensione della Guardia di Finanza
Maresciallo su FB: 5/5 Maresciallo su FB: "se vedo due froci baciarsi, gli spacco la faccia"
Foto 5 - Dichiarazione gravissima di un Brigadiere in pensione della Guardia di Finanza