1 dicembre: iniziative in tutta Italia

di

Reggio Emilia, Bologna, Napoli, Lucca, Firenze, Perugia, Roma, Torino, Brescia. Le iniziative delle associazioni per la giornata mondiale della lotta contro l'AIDS.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1941 0

Reggio Emilia:le iniziative del 1 dicembre:

* affissioni a Reggio Emilia per la campagna regionale test hiv fino al 10/12

* distribuzione preservativi e materiale informativo presso i principali istituiti superiori di Reggio Emilia

* Serata raccolta fondi per la lotta all’AIDS organizzata da Associazione Lamanicatagliata, Arcigay Gioconda RE, con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia e dell’Assessorato alle Pari Opportunità: Teatro Piccolo Orologio (via Massenet, 23 RE) – "Eyes Wild Drag" (spettacolo in drag king) ore 21,00; a seguire presentazione del libro "Io & Tondelli" con Enos Rota ed Ennio Trivelli.

* Circolo Arci Tunnel: serata "Red Party Drag Queen" al Cassero

* Circolo Arci Maffia: "Funkenstein Cafè- Forma e materia" con The Halftones, Nic 2 Birilli, Laboratorio Godot, Otto Von Bronzon, Hans Billahausen, Il Barista Incappucciato. Special guest: Paolo Nori – Tavolo info-prevenzione  HIV/AIDS Arcigay Gioconda RE

* Circolo Arci Fuoriorario: Roy Paci e Aretuska, presentazione nuovo album, biglietto 15,00 €.

Nei circoli ricreativi Arci e al Reparto Malattie Infettive di Reggio Emilia verranno collocati tubi dispencer di preservativi a titolo gratuito permanenti.

Bologna:

* Dalle 10 alle 19 – Piazza Ravegnana: Banchetto infopoint. Distribuzione di materiale informativo sulle Mts – malattie a trasmissione sessuale- Distribuzione gratuita di preservativi e lubrificante. Interviste ai passanti su temi legati alla sessualità, alle malattie a trasmissione sessuale e alla prevenzione.

* Dalle 17 alle 19 – Piazza Ravegnana: Burlesque! readymade. Intervento concettuale dell’avanspettacolo di genere prodotto dal Cassero.

* Alle 18 – Piazza Ravegnana: Brindisi laico. La teologia non blocca il virus, il preservativo sì. Un brindisi per auspicare un approccio totalmente laico a questa problematica, contro qualsiasi postulato moraleggiante e dottrinario indicato irresponsabilmente ancora dalle gerarchie cattoliche come unico baluardo contro il contagio. Parteciperanno fra gli altri: l’On. Franco Grillini; Marcella Di Folco, presidente del Comitato Bologna pride 2008 e del Mit; Elisa Manici, presidente Arcilesbica Bologna; Emiliano Zaino, presidente Arcigay ‘il Cassero’; collettivo Sexy shock.

* Alle 23 – Arcigay ‘Il Cassero’: The Italian Miss Alternative 2007. Proiezione dello spettacolo tenutosi quest’estate presso il cortile della Cineteca.

Perugia:

* Venerdì 30 ore 08:30 Reparto Malattie infettive – Ospedale di Monteluce iniziativa "Farlo da soli è bello, farlo insieme è meglio" test HIV collettivo ad iniziativa del Gruppo Giovani Omphalos

* Sabato 01 dalle ore 17:00 alle ore 20:00 Piazza Italia iniziativa "Contro l’AIDS, in piazza!": Arcigay Arcilesbica Omphalos e Spazio Bianco in piazza per informare. Distribuzione di materiale informativo e preservativi.

* Sabato 01 ore 22:30 Lido Village – Ponte S. Giovanni "Dancing Queer Night" – speciale 1° dicembre: la notte dance dell’Omphalos questo mese dedicata alla prevenzione.

Napoli:

* Giovedi 29 novembre Arcigay Napoli, insieme all’associazione studentesca Orientale05, allestirà banchetti informativi con opuscoli sulla prevenzione e distribuzione gratuita di preservativi presso tutte le sedi cittadine dell’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Sarà allestito uno stand speciale per la prevenzione mirata alle persone migranti, con la presenza di volontari arabofoni.

* Sabato 1 dicembre nel foyer del Teatro Mercadante di Napoli sarà presente uno stand e distribuito materiale informativo e preservativi in occasione della prima napoletana del popolare dramma sull’Aids “Angels in America” di Tony Kushner. Allo spettacolo assisteranno i componenti del consiglio direttivo dell’Arcigay di Napoli. Sono stati invitati dalla giunta cittadina, Dolores Madaro, Valeria Valente, Nicola Oddati, Gennaro Nasti, insieme al sindaco Rosa Russo Jervolino. Per il periodo di rappresentazione dello spettacolo (che replicherà fino al 9 dicembre) è stata attivata una convenzione speciale tra il Mercadante ed Arcigay Napoli, grazie alla quale i soci Arcigay potranno beneficiare di uno sconto sul biglietto di ingresso per "Angels in America".

Leggi   L'amministrazione Trump "interrompe uno studio sulla cura dell'HIV"

* Sabato 1 dicembre e domenica 2 dicembre il Gruppo Giovani dell’Arcigay di Napoli organizza una campagna di prevenzione presso tutte le discoteche ed i locali ricreativi napoletani rivolti all’utenza gay lesbica bisessuale transessuale, con distribuzione gratuita di preservativi e materiale sulla prevenzione.

* Sabato 1 dicembre l’Arcigay di Napoli, in sinergia con l’Azienda Ospedaliera Cotugno, il “Network Persone Sieropositive”, e l’Anlaids di Napoli, organizzano, dei gazebo nelle grandi piazze della città, da Miano al Vomero, al Centro Storico, con distribuzione di depliant e preservativi. Presso ciascun gazebo saranno inoltre presenti, insieme ai volontari delle associazioni, psicologi, sociologi e medici infettivologi. I numeri dell’evento: 50 volontari appositamente formati, l’erogazione di più di 10 mila preservativi alla popolazione, per cinque giorni di attività di strada.

Piemonte:

In occasione della giornata mondiale di lotta all’AIDS, è stato presentato il nuovo sito medico www.perlasalutesessuale.it , dedicato alla conoscenza e prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili e realizzato nell’ambito di un progetto finanziato dalla Regione Piemonte che ha coinvolto le ASL 3, 1 e 4 di Torino. In particolare, il sito è stato curato dall’Ambulatorio IST della Divisione Universitaria Malattie Infettive dell’Ospedale Amedeo di Savoia.

Roma:

* Venerdì 30 novembre "Red Party" al Muccassassina dedicato alla lotta all’Aids: gli incassi della serata saranno devoluti alla Lila. I testimonial dell’evento sono Vladimir Luxuria e Fabio Canino. È previsto inoltre uno show di Gennaro Cosmo Parlato, istrionico cantante partenopeo, volto noto del programma Markette. Il party è inoltre la prima uscita ufficiale degli operatori del Progetto COROH contro HIV e altre malattie sessualmente trasmesse, che vede la collaborazione di Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, ospedali San Giovanni e San Gallicano e Istituto Superiore di Sanità.

* Giovedì 6 dicembre: Il Gay Village, in collaborazione con LILA (Lega Italiana Lotta Aids), presenta una notte di musica a sostegno della lotta all’Aids, un grande evento con dj e star internazionali, i cui proventi verranno in parte devoluti alla LILA, Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids. "GayvillageNOaids, United Djs against Aids" c/o Spazio Novecento, Piazza G. Marconi, 26b – Roma.

Info: www.gayvillage.it – Tel. 3407538396

Firenze:

1 dicembre: la Regione Toscana organizza insieme all’Azienda Sanitaria di Firenze un convegno tecnico scientifico “STOP AIDS. Keep the promise” all’interno del quale viene inaugurata una mostra fotografica sul tema dell’AIDS. Hanno collaborato a questa iniziativa le Società della Salute dell’Azienda Sanitaria di Firenze, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer e l’Istituto degli Innocenti di Firenze, che gentilmente ospita l’evento. Testimonial d’eccezione è la scrittrice sudafricana Sindiwe Magona che da tempo lotta per il riconoscimento dei diritti del suo popolo e presenta in questi giorni il suo nuovo libro dedicato al tema dell’AIDS.

Lucca:

1 dicembre: Discoteca Hub ospita i banchetti delle associazione lgbt toscane. Verrà distribuito materiale informativo e, come ogni sabato, verranno dati all’ingresso preservativi omaggio. Sui maxischermi verranno inoltre proiettati filmati per la sensibilizzazione del pubblico sul tema HIVAIDS e sull’importanza del Test anonimo e gratuito presso tutti i presidi ospedalieri della Regione.

Brescia:

1 dicembre: Orlando, Comitato provinciale Arcigay Brescia e Lily Elbe, Associazione di volontariato sociale per il supporto a persone transessuali, in collaborazione con Progetto Strada organizzano una serie di banchetti per la distribuzione di preservativi e di materiale informativo. Saremo in Piazzale della Stazione dalle ore 10 alle 13, in corso Palestro e in via San Faustino dalle ore 14 alle 19.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...