11 settembre: i gay contro le assicurazioni

Negato il pagamento ai compagni di due vittime degli attentati: l’associazione di difesa dei diritti dei gay e delle lesbiche ha annunciato l’intenzione di denunciare le compagnie di assicurazione.

NEW YORK – L’associazione di difesa dei diritti dei gay e delle lesbiche, Lambda, ha annunciato l’intenzione di denunciare le compagnie di assicurazione che non intendono risarcire i compagni delle vittime degli attacchi dell’11 settembre.