A Gaga cittadinanza onoraria di Sydney per l’impegno gay

di

Mentre in Australia il primo ministro si dice contraria ai matrimoni gay, il sindaco di Sydney conferisce alla cantante la cittadinanza onoraria per il suo impegno nei confronti...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2059 0

Lady Gaga ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Sydney per il suo impegno verso la comunità lgbt. Il Sindaco della città australiana, Clover Moore, ha definito la cantante un "forza potente" dei gay per aver spronato l’Australia a legalizzare le nozze gay. "Lady Gaga – sono state le sue parole – è una forza potente per la comunità gay e lesbica di Sydney e abbiamo un raro onore, quello di conferire a coloro i quali incarnano lo spirito e i pincipi di questa città di conferire la cittadinanza onoraria di Sydney". "Vorrei rendere onore a Lady Gaga per aver usato la sua popolarità per attirare l’attenzione del mondo sui pregiudizi che sono ancora dirette nei confronti degli uomini e delle donne omosessuali."

Ancora lunedì la cantante commentava ad un talk show televisivo il dibattito in corso nel paese sulla legalizzazione del matrimonio gay e sul rifiuto dell’attuale primo ministro Julia Gillard di procedere in tal senso. "Sono contraria – aveva detto Gaga – al modo in cui certe leggi fanno passare il messaggio per cui una persona sarebbe meglio di un’altra". Gaga terrà un concerto al Municipio di Sydeny mercoledì per 1000 fortunati.

Leggi   New York Pride, a migliaia per le strade: la gallery del corteo (con Lady Gaga)
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...