Abusi sessuali su minore, arrestato 29enne nel Salernitano

di

Abusi sessuali su minore, arrestato 29enne nel Salernitano. Minacciava le vittime con presunte conoscenze "della malavita a fargli del male". Aveva già precedenti simili da minorenne.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
5117 0

Approfittando anche della sua prestanza fisica avrebbe costretto un minore di sedici anni a subire atti sessuali minacciandolo di rivelare l’esistenza di una relazione gay ai genitori della sua giovane vittima. È accaduto a Battipaglia, nel Salernitano, dove un 29enne, Dario M., è stato arrestato dalla polizia su delega della Procura della Repubblica.

La custodia cautelare in carcere è stata emessa in seguito a un episodio di violenza perpetrato il 6 settembre 2009. Il giorno successivo agli abusi Dario M. avrebbe, inoltre, minacciato di mandare al minore "suoi conoscenti della malavita a fargli del male, non riuscendo nell’intento per cause indipendenti dalla sua volontà".

Nel corso delle indagini è stato accertato che M. ha a suo carico numerosi precedenti per reati simili. In particolare presso la Procura della Repubblica per i Minorenni è risultato che, sin da quando aveva 17 anni, si era reso protagonista di moleste e abusi ai danni di bambini, vicenda per la quale il gip ne aveva disposto la misura cautelare in comunità.

Leggi   Napoli, ingresso al Lido "vietato perché gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...