Aids: nuovo vaccino testato sull’uomo

La Merck ha iniziato a perimentare sull’uomo un nuovo vaccino basato sul DNA.

La casa farmaceutica americana Merck ha confermato di aver iniziato a testare un vaccino sperimentale anti-Hiv basato sull’acido desossiribonucleico (DNA) sugli uomini.

La Merck precisa che il vaccino è in una fase iniziale di sperimentazione.

L’idea che sta dietro il vaccino della Merck è di rinforzare il sistema immunitario del paziente e prevenire la replicazione del virus prima di una completa manifestazione dell’Aids.

I test sugli uomini, che sono in corso in parecchi centri medici in tutta l’America, hanno lo scopo di scoprire se questo tipo di vaccino basato sul DNA unito a un adenovirus possa dare come risultato una simile risposta immunitaria.

di Gay.com UK

LEGGI ANCHE

Storie

Donald Trump all’America: ‘basta HIV/AIDS entro dieci anni’ (ma ha...

Dopo aver dichiarato guerra alla ricerca, Donald Trump promette la fine dell'epidemia HIV/AIDS entro il 2030. Insorgono le associazioni LGBT.

di Federico Boni | 6 Febbraio 2019

Storie

Regno Unito, ‘zero trasmissioni di HIV entro il 2030’

Peccato che la Brexit potrebbe compromettere il piano. La maggior parte delle forniture di PrEP sono importate privatamente dall'UE.

di Federico Boni | 30 Gennaio 2019

Storie

Dentista caccia sieropositivo, l’associazione nazionale lo difende: le parole del...

Botta e risposta tra il Gay Center e l'ANDI Associazione Nazionale Dentisti Italiani, che è così intervenuta sul caso della...

di Federico Boni | 14 Gennaio 2019