Alberto smentisce la telefonata della Brambilla

Solo il presidente Galan ha chiamato Alberto Ruggin. Smentita la telefonata di solidarietà di Michela Brambilla che, forse, andrà ad Este, il paese del ragazzo, sabato pomeriggio.

Si era diffusa in queste ore la notizia secondo cui Michela Brambilla, la fondatrice dei circoli della libertà di cui fa parte anche Alberto, avesse chiamato il ragazzo per esprimergli solidarietà. «L’unico che si è fatto vivo è stato il presidente Galan – ci ha detto Alberto -. Forse Michela Brambilla sarà nel mio paese (Este, ndr) sabato pomeriggio, ma nessuno mi ha chiesto di incontrarla né lei mi ha chiesto di vederci».