Anche il Delaware approva le unioni civili per le coppie gay

di

Con un'ampia maggioranza sia alla Camera che al Senato, il parlamento ha approvato un testo che riconosce alle coppie omosessuali gli stessi diritti e doveri delle coppie sposate....

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
861 0

Lo stato americano del Delaware ha approvato le unioni civili per le coppie gay.
La legge è passata con 13 voti a favore e 6 contrari al senato e 25 favolervoli contro 16 contrari alla camera. Una larga maggioranza, quindi. Come sempre, adesso manca solo la firma del governatore. "Mi congratulo con tutti coloro che hanno lavorato così duramente per far sì che questi diritti diventassero realtà – ha dichiarato Jack Markell quando ha ricevuto il documento a cui manca solo la sua approvazione -. Non vedo l’ora di firmare il provvedimento per trasformarlo in legge".

La legge entrerà in vigore il prossimo primo gennaio. Da quel momento le coppie gay "avranno gli stessi diritti, benefici, tutele e resposanbilità delle persone sposate secondo la legge del Delaware", si legge nel testo del documento approvato.
Le chiese e le confessioni religiose hanno il diritto di non celebrare cerimonie con coppie gay se non lo vorranno.

I tentativi di impedire l’approvazione della legge o di svilirla nella sua natura sono stati molteplici, compreso un emendamento che voleva introdurre l’obiezione di coscienza su base religiosa per i funzionari che volevano rifiutarsi di unire le coppie dello stesso sesso.
Il Delaware è l’ottavo stato della federazione statunitense a concedere le unioni civili alla persone gay e lesbiche.

Leggi   Portavoce di Trump allontanata da un ristorante, la titolare: "L'ho fatto per i miei dipendenti gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...