Anche l’Illinois dice sì al matrimonio gay

di

L'Illinois è ufficialmente in sedicesimo stato degli Usa a riconoscere il diritto al matrimonio per le coppie dello stesso sesso. La firma del governatore ha reso legge il...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
4304 0

Con la firma del governatore Pat Quinn la legge che istituisce il matrimonio egualitario in Illinois è finalmente approvata. Con questo testo, che si intitola “Illinois Religious Freedom and Marriage Fairness Act” (Atto sulla libertà di religione e l’equità del matrimonio in Illinois), lo stato diventa il sedicesimo degli Usa ad ammettere il matrimonio tra persone dello stesso sesso, se si considera anche il District of Columbia in cui si trova Washington.
Gli altri sono California, Connecticut, Delaware, Hawaii, Iowa, Maine, Maryland, Massachusetts, Minnesota, New Hampshire, New Jersey, New York, Rhode Island, Vermont e Washington.

Dopo le Hawaii, stato in cui l’attuale presidente Barack Obama è nato, anche quello in cui è cresciuto ed ha vissuto legalizza le nozze gay.
La firma è stata apposta davanti ad un pubblico festante composto da circa 2.300 persone. In Illinois, le unioni civili erano riconosciute dal 2011.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...