Anna Grodzka, trans, candidata alla presidenza della Polonia

È stata la prima deputata trans del paese di Wojtyla. Adesso Anna punta alla presidenza.

Si chiama Anna Grodzka ed è la prima deputata trans del parlamento polacco, eletta nel 2011 . Adesso è anche la prima candidata transgender alla presidenza dello stato. La candidatura, annunciata durante il week end, rappresenta un elemento di rottura non indifferente in una nazione fortemente cattolica come la patria di Karol Wojtyla. Grodzka, che ha 60 anni ed ha compiuto la transizione nel 2009, è candidata alla presidenza con i Verdi.

Quella di Anna Grodzka si annuncia una strada molto in salita e non sono previsti risultati storici, data la lista minoritaria con cui si candida e il fatto che i sondaggi danno per vincente il presidente uscente Bronislaw Komorowski, del partito di area liberale Piattaforma Civica, che gode di un forte consenso popolare. Le elezioni si terranno a maggio, ma non è ancora nota la data ufficiale.

Cultura

Cos’è lo Shudō, l’amore omosex dei Samurai

In Giappone, lo shudō ha un'origine antichissima.

di Alessandro Bovo