Anne Hathaway rivela: “alcuni miei fidanzati erano gay”

di

L'attrice di "Brokeback Mountain" e "Il diavolo veste Prada" ha un fratello gay. E lancia un appello al suo stato, il New Jersey, che legalizzi le nozze gay...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2209 0

Anne Hathaway crede che molti dei suoi ex ragazzi fossero gay. L’attrice di "Brokeback Mountain" e "Il diavolo veste Prada" si dice "convinta che alcuni dei ragazzi che ho frequentanto fossero gay pur senza ammetterlo". "Penso che sia successo a tutte", ha poi aggiunto la Hathaway. L’attrice si è poi augurata che il New Jersey, dove è nata, segua l’esempio di New York e legalizzi i matrimoni gay. "Mio fratello maggiore è gay. Il Jersey ha bisogno di seguire la strada di New York e lagalizzare le nozze gay".

L’attrice aveva già raccontato in passato che tutta la sua famiglia si era convertita alla dottrina episcopale per non appoggiare un credo che discrimina gli omosessuali da quando il fratello aveva fatto il suo coming out.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Daya, la cantante fa coming out: 'sono bisessuale e fidanzata'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...