Il senator Antonio Razzi: “I giovani di oggi sono tutti effemminati, io non ho mai usato un preservativo”

di

"Allora c’erano uomini veri".

CONDIVIDI
359 Condivisioni Facebook 359 Twitter Google WhatsApp
19584 13

Il senatore Antonio Razzi, ai microfoni della Zanzara di Cruciani, ha dichiarato: “Oggi i giovani sono effeminati. Io non ho mai usato un preservativo. Allora c’erano uomini veri, gli italiani erano avvantaggiati perché avevano il ‘savarfe’ (savoir-faire ndr)“.

Il senatore ha detto la sua sul tema della case chiuse: “Purtroppo quando ero giovane questi posti non ci stavano. In Svizzera siccome ero un gran ballerino, allora ‘andando ballando’ ne conquistavo di ragazze a centinaia“.

Il senatore si è soffermato sul suo disegno di legge sulla “Disciplina dell’esercizio professionale della prostituzione”, dove vengono introdotte le Oas, le Operatrici di assistenza sessuale: “Loro fanno un’opera di bene. Magari ci sono tanti uomini che hanno paura di affrontare una donna e vanno lì e si sfogano. I giovanotti che vanno per la prima volta, lo piglieranno pure per i fondelli, ma per la donna ci sarà anche la soddisfazione di, come diciamo noi, sverginare l’uomo. Le Oas fanno quasi da mamma“.

Razzi ha poi aggiunto: “Ho presentato la proposta nel 2006 e nel 2008, ma non me l’ha filata nessuno. Meno male che ora c’è la Lega che mi appoggia. Questa idea mi è venuta in mente perché una volta ‘ho passato’ sulla Salaria a Roma e ‘ne ho visto’ di cotte e di crude: erano tutte donne nude con le tette di fuori, una cosa scandalosa“.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...