Arcigay, continuano le votazioni nei circoli locali

I circoli Arcigay continuano a votare i delegati che dovranno eleggere il nuovo presidente nazionale. Due le mozioni in campo. Ma i giorni decisivi saranno quelli di sabato e domenica.

Prosegue la sfida fra le due mozioni in vista del Congresso Nazionle di Arcigay del prossimo 12-14 febbraio a Perugia. I candidati contano i delegati che voteranno i nuovi dirigenti compreso il successore del presidente Aurelio Mancuso. Il dato certo, fino ad oggi, è la scarsa partecipazione che, salvo alcune eccezioni, sta caratterizzando le tornate elettorali dei circoli provinciali in preparazione del Congresso nazionale dove saranno prese le decisioni finali. 

In alcune città i votanti sono stati anche molto al di sotto delle aspettative. Clamoroso il caso di Bari dove 18 persone hanno eletto ben 9 delegati e nell’unica sede, tra l’altro, presente in tutta la regione Puglia. La sfida più grossa e decisiva sulle sorti delle due mozioni si giocherà il prossimo sabato e domenica quando andranno al voto i 3 circoli più grossi in termini di rappresentatività sia degli iscritti che dei delegati: quello di Milano e di Bologna le cui assemblee si riuniranno sabato e che eleggeranno rispettivamente 14 e 13 delegati e quello di Bologna prevista per domenica che eleggerà 14 delegati. Anche la partecipazione a questi appuntamenti si prevede alta, ma le aspettative su Bari abbiamo già detto come sono finite.

In ogni caso, ecco città per città come sono andate le elezioni da giovedì 17 dicembre a lunedì 11 gennaio. (Leggi qua e qua l’esito delle elezioni dei giorni precedenti)

A Reggio Calabria sono stati eletti 2 delegati per la mozione Essere Futuro

A Rovigo sono stati eletti 2 delegati per la mozione Inarrestabile Cambiamento

A Verbania sono stati eletti 2 delegati per la mozione  Essere Futuro

A Brescia sono stati eletti 5 delegati per la mozione Essere Futuro

A Ragusa sono stati eletti 2 delegati per la mozione Essere Futuro

A Pesaro sono stati eletti 7 delegati per la mozione Essere Futuro

A Carbonia – Iglesias 3 delegati per la mozione Essere Futuro

A Bari sono stati eletti 9 Inarrestabile Cambiamento

A Mantova sono stati eletti 2 delegati per la mozione Essere Futuro

A Cremona sono stati eletti 2 delegati per la mozione Inarrestabile Cambiamento

A Bergamo sono stati eletti 6 delegati per la mozione Essere Futuro

A Grosseto sono stati eletti 2 delegati per la mozione Essere Futuro

A Udine sono stati eletti 2 delegati per la mozione Essere Futuro

A Trieste sono stati eletti 2 delegati per la mozione Essere Futuro

I delegati totali eletti per la mozione Essere Futuro sono ad oggi 57 e per la mozione Inarrestabile Cambiamento sono 22.