Arcigay: il 21 maggio a Roma il ‘pacs day’

L’Arcigay promuove per il prossimo 21 maggio, a Roma, il Pacs Day. Pacs, ovvero il Patto civile di solidarietà chiamato a tutelare giuridicamente le coppie di fatto.

ROMA – L’Arcigay promuove per il prossimo 21 maggio, a Roma, il Pacs Day. Pacs, ovvero il Patto civile di solidarietà chiamato a tutelare giuridicamente le coppie di fatto. La proposta di legge (primi firmatari Franco Grillini e Luciano Vionate) è ferma in Commissione giustizia alla Camera, ma il 21 maggio potrà essere sottoscritto “esattamente come fosse già legge dello Stato”: presso la Sala del Carroccio in Campidoglio sarannoa disposizione moduli conformi alla pdl e conisglieri comunali in veste di ufficiali di Stato.

“Sono sicuro che il Pacs Day sarà un grande appuntamento civile – spiega in una nota Alessandro Zan, responsabile di Arcigay – nel quale le coppie di fatto scenderanno in campo per dire basta a una discriminazione che dura ormai da troppo tempo. L’Italia è l’ultimo dei grandi paesi europei a non essersi ancora dotato di una legge nazionale che tuteli le coppie non sposate sottoposte a discriminazioni inaccettabili e a molteplici impedimenti burocratici per ciò che riguarda la casa, la pensione, l’assistenza sanitaria, l’eredità”. L’Arcigay chiede che l’istituzione del Pacs “entri in modo chiaro nel programma del futuro governo”.