Argentina: prime nozze gay nell’esercito

di

Due ufficiali dell'esercito argentino si presto uniranno in matrimonio. Dopo l'approvazione della legge, anche l'esercito si prepara a vedere le prime coppie gay tra i suoi ranghi.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2210 0

Matrimonio gay nell’esercito argentino: un tenente colonnello ed un capitano si uniranno presto in matrimonio. E altri sarebbero già pronti a seguire il loro esempio. La notizia rimbalza dal portale specializzato in argomenti militari "Tiempo Militar", secondo il quale i vertici hanno dato l’ok al matrimonio. Intanto, sulla scia della legge che permette la celebrazione di matrimoni tra persone dello stesso sesso e data questa esperienza apripista, anche una coppia di sottufficiali si starebbe già procurando i documenti necessari per convolare a nozze.

Secondo quanto emerge il matrimonio tra il tenente colonnello e il capitano si celebrerà nella capitale, a Buenos Aires, prima città argentina ad approvare la legge sulle unioni gay. La Comunità omosessuale argentina, in una nota, si è detta soddisfatta ed ha fatto sapere che "risulta importante e molto necessaria la visibilità dei gay, delle lesbiche e dei bisessuali nelle Forze Armate, un ambito che tradizionalmente è sempre stato molto conservatore".

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...