Sacerdote lascia la tonaca nel reggiano: “Amo profondamente il mio uomo”

di

L'uomo, Armin Eshaghpoor, ha appena 31 anni: "Lui è quello in mezzo, così vi rilassate" scherza.

CONDIVIDI
115 Condivisioni Facebook 115 Twitter Google WhatsApp
8788 0

L’ormai ex sacerdote iraniano Armin Eshaghpoor ha fatto coming out su Facebook, rivelando di amare profondamente un uomo. Da qui la decisione di abbandonare la tonaca.

Eshaghpoor, trentuno anni e in servizio dal 23 maggio 2015, ha chiesto e ottenuto la sospensione dal ministero da lui richiesta negli scorsi mesi. Il 30 novembre scorso aveva ufficializzato l’inizio di una relazione, senza specificare il fortunato/a, e il 3 dicembre aveva postato una fotografia in cui compariva con altri due uomini, commentandola con un pizzico di ironia: “Lui è quello in mezzo, così vi rilassate”.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

La vicenda sta rimbalzando in queste ore sui social.

Pubblicato da Armin Eshaghpoor su Giovedì 30 novembre 2017

 

Nella sua breve esperienza di sacerdote, l’uomo ha collaborato con alcune parrocchie del reggiano, occupandosi anche dell’oratorio di Novellara.

Leggi   Tendenze Autunno-Inverno 2018: Tartan
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...