Australia: confermato un matrimonio di trans

Per la prima volta, un tribunale australiano ha respinto la domanda del governo che tenta di ottenere l’annullamento del matrimonio di un transessuale.

SYDNEY – Per la prima volta, un tribunale australiano ha respinto la domanda del governo che tenta di ottenere l’annullamento del matrimonio di un transessuale.

Kevin J. è nato femmina ma dopo aver sposato Jennifer nel 1999, è un uomo agli occhi dello stato civile. Il ministro della Giustizia, Daryl Williams, considerando che Kevin non è un uomo e appoggiandosi al fatto che in Australia i matrimoni tra persone dello stesso sesso non sono riconosciuti, aveva chiesto l’annullamento del matrimonio.

Il governo potrà ora fare appello sulla decisione al tribunale di Sydney.

Ti suggeriamo anche  The OA Parte 2, Ian Alexander condivide la sua esperienza di attore trans: la clip in esclusiva