Autobiografia di un giocatore di baseball gay

di

Billy Bean è l'unico giocatore professionista di Baseball ad aver fatto coming out. Ora ripercorre la sua carriera sportiva e la sua vita da atleta gay in un...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
863 0

NEW YORK – Billy Bean è l’unico giocatore professionista di Baseball ad aver fatto coming out. Ora ripercorre la sua carriera sportiva e la sua vita da atleta gay nel libro, in uscita in questi giorni negli Stati Uniti, intitolato “Going the Other Way: Lessons From a Life In and Out of Major-League Baseball”.
L’autobiografia è ricca di aneddoti sulla difficoltà di essere omosessuale nel tempio dello sport d’alto livello e le prove sopportate nella vita privata prima del coming out.
Billy Bean pensa che “le mentalità sono ancora troppo poco evolute nell’ambiente sportivo: un giocatore di baseball dichiaratamente gay ha tutte le possibilità di perdere i contratti sportivi”.
Billy Bean ha fatto coming out nel 1999, nel momento in cui ha lasciato il baseball professionista.

Leggi   Jurassic World 2, tagliato il coming out di Daniella Pineda
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...